Utente 268XXX
In seguito ad un rapporto con un'erezione poderosa e prolungata per circa 3/4 ore avverto dei dolori non forti (piu che altro fastidio) al pene e osservandolo allo stato di riposo risulta tumefatto, leggermente modificato nell'aspetto, in un alcune zone piu gonfio. E' già passata una settimana e non noto dei miglioramenti significativi. Non so cosa pensare... Sono disperato... Posso aver causato dei danni permanenti? Aiutatemi per favore. Grazie.
[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
16% attualità
16% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,non precipiterei il quadro clinico ma,certamente,approfondirei gli aspetti diagnostici tramite una visita andrologica ed,eventualmente,un'ecografia peniena.Cordialità.