Utente 422XXX
Gentile Dottore

sono un uomo di 35 anni da qualche mese soffro di balanopostite da candida resistente alle comuni terapie antimicotiche( sistemiche che topiche), essendo un biologo sto cercando di risolvere autonomamente il mio problema; ma non so a chi rivolgermi spero lei possa aiutarmi.
Arrivo al dunque: esiste nella nostra farmacopea dei composti a base di acido caprilico?
la prego di aiutarmi
cordiali saluti
walter

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Marcello Stante
28% attività
0% attualità
12% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
caro amico,
sono descritte alcune resistenze da parte di alcuni ceppi di candida a molecole correntemente in commercio. si tratta soltanto di individuare la terapia che più è efficace per il suo caso, quindi non si demoralizzi e soprattutto, se accetta il consiglio, eviti il pericoloso ed inutile fai da te. questo per evitare spiacevoli complicanze successivamente difficilmente gestibili anche dallo specialista.
saluti