Utente 218XXX
Gentili Dottori,
come ho scritto nell'oggetto, da circa una settimana ho un indolenzimento all'occhio sinistro.
Soffro di miopismo e uso abitualmente lenti a contatto gionaliere in modo adeguato. Credo di aver preso un colpo d'aria, perché ho avuto in precedenza questi episodi che non mi hanno mai preoccupato poiché sono spariti spontaneamente.
questa volta si sta protraendo più a lungo, però devo ammettere che due giorni ho usato il trucco negli occhi. Ieri ad esempio sembrava passato ma avendo una cerimonia ho pensato (lo so, ho sbagliato) che potevo azzardare. Tutto il giorno non ho avuto problemi ma dopo la frase struccaggio l'indolenzimento è riniziato e ancora oggi c'è. Questo lieve dolore all'inizio era molto più presente, ora soltanto con alcuni movimenti e si concentra nella parte esterna della palpebra, all'angolo esterno. L'occhio non è arrossato, né gonfio, non lacrima né ha secrezioni anormali. Oggi ho preso delle gocce rinfrescanti a base di calendula e mirtillo.. non so se possono essere utili...
Cosa pensate? Potrebbe essere congiuntivite? Mi consigliate di aspettare ancora o di farmi vedere da uno specialista?
Grazie a chiunque vorrà rispondermi!
[#1] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Si faccia visitare da un medico oculista
Potrebbe esserci una sofferenza corneale o congiuntivale da LAC o una piccola abrasione

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 218XXX

Iscritto dal 2011
Grazie mille per la risposta! andrò a farmi visitare l'occhio!