Utente 270XXX
Salve, avevo già postato una richiesta di consulto in questa sezione ma ho deciso di aprire una nuova richiesta cosi da renderla più completa.
Da circa 40gg sto avendo problemi molto fastidiosi qui troverete più illustrazioni http://www.medicitalia.it/consulti/Neurologia/309314/Dubbio-sintomi-sm

Il problema che dovrebbe esser valutato da un cardiologo è il violento dolore al petto, in questi 40gg di inferno, solo cosi posso chiamarlo, tra ricovero e visite continue da più specialisti ho avuto 4 episodi di dolore al petto ecco di seguito la descrizioni di ognuno di questi:

- Primi 3: Dolore insopportabile, lancinante, da impazzire al petto lato sx, indescrivibile la sensazione. Nel momento in cui arriva sento il bisogno di stringermi forte, alzarmi e chiudere gli occhi e sperare che finisca presto. Dura pochi secondi (5-10), il dolore toglie il respiro, infine sento una botta sempre lato sx come un battito cardiaco molto più forte del normale. In uno dei 3 episodi, ero seduto sul divano, questo battito mi ha spinto all'indietro tanto da farmi coricare.

- Ultimo, 4°: Dolore meno intenso ma forte, in tutto il petto, difficoltà respiratoria, sudorazione. La sera stessa o quella dopo (Non ricordo esattamente) ho avuto un forte malore con l'aumento di intensità delle vertigini, mal di testa ecc.

Come potete ben vedere i sintomi, oltre al dolore al petto, sono tanti:
- Forti Vertigini (Mai passate se non un giorno su 37)
- Mal di testa (Poco frequente)
- Scossa elettrica che parte dal collo e attraversa tutto il corpo fermandosi a metà dei piedi
- Formicolii
- Mi si sono addormentate 3 dita di una mano, il piede (max qualche min)
- Vista offuscata (Marzo, 3 giorni di seguito)
- Febbre (2 volte negli ultimi 15gg) spesso e volentieri febbricola
- perdite di equilibrio (Ora migliorate)
- Tremore (Gambe, mani, braccia, spesso e volentieri non me ne accorgo subito)
- dolori a ossa e muscoli sia da fermo che in movimento
- In movimento, spesso peggiora la vista (senza occhiali), vedo le cose doppie
- Difficoltà respiratorie (Problema che ho da qualche anno)
- Forte debolezza e stanchezza (Mai passate)

Siccome il Neurologo mi ha prescritto una risonanza magnetica di 2° grado quindi con contrasto ai vasi sanguigni e vie coronarie (o qualcosa del genere) sto facendo vari esami, l'elettrocardiogramma si vede che spesso la linea scende non poco e poi risale, il cardiologo per via di questi sintomi mi ha prescritto un eco cardiogramma che farò domattina. Ho visto che con eco si può diagnosticare il mixoma, POTREBBE trattarsi di questo?

Ecco il confronto con i sintomi del mixoma:

- dolore al petto, (4 volte in 37gg)
- aritmie, vale a dire variazioni anche importanti del battito cardiaco, (Forse...)
- respiro corto (dispnea), sia in attivita', sia da fermi, (Ho sempre una certa difficoltà a respirare, spesso i miei genitori mi chiedono "Ti senti bene?" perché devo prendere un grosso respiro altrimenti e come se mancasse l'aria, ho questo problema da qualche anno)
- febbre piuttosto elevata o febbricola, (cel'ho)
- svenimenti e sensazione di vertigini, (Da parecchio)
- malessere generalizzato a tutto il corpo, (Idem)
- perdita di peso, (No)
- artralgia, cioe' dolore alle articolazioni. (Non saprei, permane dolore muscolare e alle ossa molto spesso)

Vi ringrazio e vi saluto.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
la sua ipotesi è alquanto inverosimile, dato che tale patologia è molto rara. L'esame ecocardiografico dirimerà ogni dubbio. Stia sereno e in bocca al lupo!
[#2] dopo  
Utente 270XXX

Iscritto dal 2012
Salve Dottore,
grazie mille per la risposta.
Escludendo allora il mixoma e quindi l'extrasistolia che doveva presentarsi nell'elettrocardiogramma, di cosa potrebbe trattarsi anche ipoteticamente.

Saluti e grazie.
[#3] dopo  
Utente 270XXX

Iscritto dal 2012
Da circa un ora sto avendo un aumento di fiato corto (forte mancanza d'aria) e poco fa ho avuto 4 dolori lato sx del petto nell'arco di 10m molto strani che durano 1-2 secondi, rapidissimi ma dolorosi. Questo tipo di dolore è la prima volta che mi si presenta.