Utente 276XXX
Egregio Dottore,
sono un trapiantato renale da 17 anni e per affrontare una tac ho dovuto eseguire una preparazione adeguata.
Tra gli altri farmaci assumo anche la cardioaspirina, Per eseguire la TAC mi hanno dato da prendere due fiale di Ugurol al giorno per tre giorni. Volevo sapere se i due farmaci insieme possono aver prodotto delle reazioni negative.
Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Remo Luciani
28% attività
8% attualità
16% socialità
BENEVENTO (BN)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2012
Prenota una visita specialistica
Egregio Utente,
gli effetti negativi relativi alla TAC con mezzo di contrasto sono legati al mezzo di contrasto e non ai farmaci che vengono somministrati per evitare danni da suddetto mezzo.Nello specifico va controllata la funzionalità renale in modo stretto e frequente al fine di identificare presto eventuali modifiche della funzione renale.Si consulti con fiducia presso il vs centro di follow up del trapianto per intraprendere suddetti controlli.Nel frattempo si mantenga adeguatamente idratato.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 276XXX

Iscritto dal 2012
Egregio Dr. Luciani La ringrazio sentitamente per la sollecita risposta. Dopo aver effettuato la TAC ho bevuto molto e ho fatto delle flebo idratanti. Effettuati in questi giorni esami ematici e la creatinina è risultata 0,7.
La mia preoccupazione è se il farmaco UGUROL preso per OS (due fiale al giorno per tre giorni) per la copertura e la CARDIOASPIRINA che io non ho sospeso nello stesso arco di tempo possono aver provocato danni al mio organismo.
Grata per la risposta.
[#3] dopo  
Dr. Remo Luciani
28% attività
8% attualità
16% socialità
BENEVENTO (BN)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2012
Egregio utente,
State tranquillo nessun problema con i farmaci.
Cordiali saluti