Utente 205XXX
Buonasera, poichè a breve devo iniziare un ciclo di ormonoterapia per un ca prostatico a seguito di una radioterapia dalla quale il PSA risulta in discesa, ma non sufficientemente basso, il mio urologo mi ha consigliato Enantone 11,25 e Casodex 50, viceversa il medico radioterapista mi ha consigliato Firmagon con Casodex 50.
Ora la domanda che vi rivolgo è questa: ho letto su Internet che il Firmagon può
comportare dei problemi cardiologici (prolungamento QT) , poichè anni fa mi è stato riscontrato un BBS completo devo preoccuparmi circa l'utilizzo del Firmagon ??? Ho 55 anni in cura per pressione alta, condizioni generali
abbastanza buone,nonostante il problema prostatico.
Un cordiale saluto e ringraziamento.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Non vedo motivo dipreoccupazione. Esegua un ECG dopo circa un mese dall'inizio della terapia consigliata, proprio per controllarer il QT
Arrivederci
cecchini
[#2] dopo  
Utente 205XXX

Iscritto dal 2011
Eseguirò il controllo. La ringrazio infinitamente !!!!!!