Utente 385XXX

Avevo già chiesto delle info nella sezione ginecologia ma non ho avuto risposta. Spero che voi possiate ascoltarmi.
Il fatto è questo. Vorrei capire che vitalità hanno gli spermatozoi dentro la vagina/utero e se quindi un prelievo su sangue delle beta hcg dopo 11 giorni dal rapporto è valido.
Si tratta cmq di un rapporto potretto da preservativo sin dall'inizio. Il fatto è che qualcuno parla di micro fori del profilattico che potrebbero cmq lasciar passare qualche goccia!
e il mio medico sostiene che per essere valido un prelievo per le beta deve essere fatto almeno 14 giorni dopo il rapporto poichè gli spermatozoi possono vivere anche 5-6 giorni, quindi se io avessi ovulato al 5° giorno dal rapporto ci sarebbe una seppur minima possibilità di iniziare una gravidanza.
ma questo potrebbe essere in caso di rapporto nno protetto o è una regola valida in generale? davvero possono vivere così tanto gli spermatozoi? Posso star tranquilla o devo rieptere il prelievo tra qualche giorno?
premetto che il mio ciclo non è regolare per cui non so quando è avvenuta l'ovulazione.

grazie anticipatamente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Roberto Mallus
36% attività
12% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2003
gent.le utente,
intanto bandirei l'idea dei microfori nel profilattico.Riguardo alla vita degli spermatozoi in utero la loro corsa verso un possibile ovocita non è certo questione di ore ed è in dipendenza di numerosi fattori,quali ad es la loro motilità, l'ambiente più o meno alcalino ,la posizione che si assume etc etc.
Cordialmente
[#2] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.ma utente

il suo racconto anche se confuso merita una risposta infatti il test di gravidanza per essere attendibile, va eseguito già dal primo giorno di ritardo del ciclo. In ultima risposta è la vita degli spermatozoi che riducono progressivamente la loro vitalità dopo l'eiaculazione e diciamo che la esaurisconto circa dopo 72 h.

Un cordiale saluto
[#3] dopo  
Utente 385XXX

Iscritto dal 2007
Gentili dottori mi spiego meglio, quando ho avuto il rapporto il mio ciclo era già in ritardo (dall'ultima mestruazione al mese successivo non ho avuto rapporti), quindi non è valida la possibilità di fare il test, al primo giorno di ritardo.
Per questo ho chiesto quanto un test, su sangue, delle beta hcg sia valido dopo 11 giorni dal rapporto.
Lo devo ripetere dopo 15 o è già attendibile? il mio medico sostiene che dovrei ripeterlo
[#4] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
personalmente non ho ancora capito e comunque rivolga la domanda alla sezione di ginecologia.
[#5] dopo  
Utente 385XXX

Iscritto dal 2007
Mi dispiace che non riesca a farmi capire. Purtroppo in ginecologia non ho ricevuto risposte.
Ma la sostanza è che non posso prevedere una data di arrivo delle mestruazioni perchè non le ho regolari. Quindi non so quando ovulo.
Il mio ultimo ciclo risale ai primi di ottobre e da allora ho avuto solo un rapporto!!! Volevo sapere se un test (beta hcg su sangue), considerando ovulazione e vita degli spermatozoi, fatto a 11 giorni da questo rapporto (protetto), con risultato negativo, è da considerarsi attendibile.
[#6] dopo  
Dr. Roberto Mallus
36% attività
12% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2003
Si è attendibile.
[#7] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Può procedere