Utente 685XXX
Salve,
sono un ragazzi 23 anni, alto 177 peso 70kg.

Premetto che: non fumo, non faccio uso di alcool, faccio attività sportiva regolamente anche se sospesa per via di questi sintomi, sono un soggetto allergico (polvere, graminace, poilline).

E' da parecchi mesi che soffro di raucedine con continui schiarimenti di voce, accompagnato da tosse che sembra di tipo secca, mi soffio il naso parecchie volte al giorno, il muco che ne esce è per la maggiore liquido bianco, tendo continuamente a tirare su col naso e a "sputare" dalla bocca muco che è sempre di colore chiaro e poco denso.

A tutto ciò si aggiunge che la mattina al risveglio il naso ne risulta otturato, quindi la prima azione è soffiarmelo e cio mi provoca frequenti epistassi.

Ho fatto una vistita dall'otorinolaringoiatra che non ha riscontrato nessun problema,prescriventomi una terapia aereosol costituita da Aircort+libenar per 20 giorni nel caso non ci sarebbero stati miglioramenti mi ha consigliato una rinofibrolatringoscopia .

Dopo la cura ho riscontato pocchissimi miglioramenti.

Ho chiesto al mio medico di oscultarmi il torace e le spalle e dice che non ho niente. Ho notato che da qualche anno mi ammalo più di frequente e sono più soggetto alla febbre.

Sono sintomi davvero fastidioso soprattutto quando si è in compagnia con continui colpi di tosse.

Mi scuso se mi sono dilungato troppo.

Grazie a chi risponderà.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Gaetano Pinto
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORRE ANNUNZIATA (NA)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Gentile giovanotto
potrebbe trattarsi di una forma allergica,cioè di una rinite.Bisogna fare accertamenti specifici quali :prove allergiche sul sangue(PRIST) e quelle dirette cutanee(PRICK TEST).La tosse potrebbe far parte del quadro allergico,cioè una tosse equivalente asmatico,pertanto sarà utile anche una spirometria
cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 685XXX

Iscritto dal 2008
Grazie per la risposta.
E' possible avere l'allergia tutto l'anno? Oppure potrebbe esserci qualche altra cosa?