Utente 173XXX
buona sera , mia moglie di anni 30 soffre della sindrome di wolff, e da circa un mese ha eseguito visita cardiologica con elettrocardiogramma, ecocardiogramma, holter 24h cardiaco, e prova da sforzo massimale, ..... nell elettrocardiogramma si evidenziavano i battiti alti viaggia sempre nella media dei 120 b/min , mentre nella prova da sforzo massimale si evidenzia la sindrome con un leggero scompenso non significativo dice il medico , e raggiungimento della prova troppo veloce , il medico dice che non puo' viaggiare con questi battiti troppo alti ed ha prescritto un farmaco che tenga a bada i battiti, ma volevo sapere noi dopo aver fatto l amore , lei avverte giramenti di testa e sonnolenza con occhi pesanti , viso pallido, stankezza e spesso non si completa per paura, dopo un po avverte freddo intenso , vorrei sapere se questi sintomi sono legati o meno ... grazie anticipatamente porgo distinti saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
E' possibile che la Signora , con l'atto sessuale, raggiunga eccessivi valori di frequenza.
Lei non indica il farmaco prescrittole dal Collega, ma penso sia opportuno che la paziente debba essere posta in terapia cardiologica.
Arrivederci
cecchini