Utente 231XXX
Salve a tutti e innanzitutto complimenti per il bel servizio svolto.
Sono un ragazzo di 26 anni e ho notato che negli ultimi mesi i capelli tra la fronte e il vertice sono diventati piu' sottili e "secchi" e le tempie sono leggermente avanzate, ero intenziato quindi ad iniziare col minoxidil 5%. La mia domanda e' questa:
1-ce' un modo per capire se e' giusto iniziare col minoxidil??
2-e ci puo' essere un risvolto negativo se si inizia la terapia quando ancora non serve??
Vi ringrazio in anticipo.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2005
Caro ragazzo

Cerchiamo di non fare grossi errori:

Le rispondo con un singolo punto:

1. Visita dermatologica + tricoscopia

Questa e' la strada giusta da seguire per essere certi di ciò che si sta parlando.
Fosse così semplice fare diagnosi e cure, non avremmo perso decenni di studio e applicazioni scientifiche..
Molti cari saluti
[#2] dopo  
Utente 231XXX

Iscritto dal 2011
Grazie per la risposta dottore, ma vede io ho gia' fatto una visita dermatologica che si e' limitata ad uno sguardo veloce ai capelli e al chiedermi se i miei parenti erano calvi!...
Puo' rispondermi anche alla seconda domanda??
Grazie ancora.
[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2005
La risposta alla second domanda è semplice: le terapie (di ogni genere) si effettuano quando esiste la necessita di farle; usare farmaci senza motivo non è MAI corretto.

carissimi saluti e cerchi di fare ciò che ho consigliato, magari informandosi preventivamente sul tipo di visita che verrà effettuata.

per info sulla visita tricologica legga pure

www.calvizie.pro

molti cari saluti