Utente 164XXX
Buongiorno!ho 36 anni e sono alla 28 settimana di gravidanza dopo icsi per problema maschile. A 21 sett ho fatto la curva da carico e i risultati sono stati: digiuno 68; a 1h 174; a 2h 168, quindi diagnosi di diabete gestazionale. La diabetologa che mi segue mi ha dato il glucometro e una dieta da 1850 kcal che ho seguito per 2 giorni e poi, visto che a 1h dal pasto la mia glicemia era intorno ai 160 mi ha dato da fare insulina (humalog 3 unità prima di pranzo e 4 prima di cena) anche per evitare di ridurre la dieta.Preciso che mio papà ha il diabete di tipo2. Da allora (da circa 1 mese e mezzo)la mia glicemia si mantiene nella norma generalm sotto i 130.Il mio peso prima della stimolaz per l'icsi era 65kg, aumentato a 67 dopo al stimolaz (ma ero sopratt gonfia, ho preso prometrium fino alla fine del 3 mese)Adesso peso 73 kg circa. Ho alcuni dubbi:
- 1 mesetto fà ho fatto eco di controllo, il bimbo pesava 744gr e la circonferenza addominale era 198mm (la ginecologa mi ha detto che era indietro di 1 settimana); sett scorsa ho rifatto eco e il bimbo pesava 1200gr e la ca era di 204mm (leggermente più grande rispetto alla media)... è cresciuto troppo? (nel frattempo la mia diabetologa mi ha fatto aumentare le proteine ingerite);cosa devo fare?ridurre la dieta?
- ho letto che il topinambur è molto utile per abbassare la glicemia; vorrei provarlo ma nn sò come cioè se lo devo giungere a ciò che mangio o sostituirlo ai carboidrati (la mia dieta prevede sia a cena che a pranzo 60gr di pane integr o 45gr di pasta integr, 200gr di verdura, 150/200gr proteine+150gr di frutta;1 fetta pan carrè a colaz+2 fette prosc cotto+100gr latte;100gr di frutta+ 1 yogurt magro a metà matt; 100gr frutta+40gr prosc crudo a metà pomeriggio;125gr latte scremato prima di andare a dormire);
- da alcuni giorni la mia glicemia a digiuno si è alzata (da sotto i 90 a 95/97) in concomitanza con un discreto mal di gola e raffreddore. Secondo lei potrei cambiare lo spuntino serale?es. mangiare yogurt invece del latte magari aggiungendo un frutto o delle proteine?

Grazie per la sua attenzione, Cordiali Saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
16% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gent. utente,

rispondo ai Suoi quesiti con lo stesso ordine in cui gli ha posti:

1) le oscillazioni ecografiche fetali rientrano nella fisiologica evoluzione del nascituro;

2) continui ad utilizzare i carboidrati complessi e gli sfarinati integrali!
Personalmente, invece, apporterei le seguenti variazioni: le quantità della pasta e del pane a pranzo invertite (pasta integrale o riso 60 g. e pane integrale 45 g), pane integrale 60 g. a cena senza pasta, a colazione oltre a quanto previsto aumentare il latte scremato a 200/250 g. ed eliminarlo la sera, ridurre l'apporto di alimenti proteici a 120/130 g. a pranzo e cena, consumare regolarmente ai pasti le verdure;

3) sostituire la porzione di latte a sera (come già detto) con un frutto di stagione.


Tanti cari auguri.