Utente 285XXX
salve dottori

vorrei chiedere un vostro parere. Sono al mio primo paio di occhiali da vista, l'oculista dopo avermi visitato mi ha prescritto lenti con queste caratteristiche:

A PERMANENZA: occhiio sx +1,25 , -2 , asse 70 occhio destro +1,50 -2 asse 85

fatti gli occhiali noto che l'occhio si stanca, ma seppure questo possa essere dovuto al fatto che non ho mai portato occhiali (eventuali difficolta' iniziali mi sono state preventivate dall'ottico prima di farmi le lenti) , noto uno strano difetto ovvero quando osservo per esempio il monitor del pc che ha i bordi della cornice veritcali cosi' ! ! ...se piego la testa verso detra l'immagine del monitor si deforma in questo modo / / se piego a sinistra fa cosi \ \ ..cosi anche per altri oggetti che vedo ..insomma piegando la testa ho una deformazione delle forme spaziali che invece senza occhiali non ho (mi capita anche facendo lo stesso movimento della testa guardando una porta ...una finestra un armadio un quadro ..su tutto ) La visione non risulta offuscata ne' con problemi di messa a fuoco . E' un problema della lente? un problema di adattamento mio alla stessa? che dite?

grazie
[#1] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Potrebbe esserci una ipercorrezione astigmatica od un asse non corretto

Faccia controllare al medico oculista gli occhiali per valutare se sono stati fatti correttamente
Se la correzione è corretta si consigli con il suo oculista per provare un occhiale con un astigmatismo più leggero

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 285XXX

Iscritto dal 2013
grazie dottore. Stamane sono tornato dall'ottico rappresentadogli la cosa lui sostiene che è normale che ciò accada in casi di astigmatismo , specie con movimenti della testa come capita a me e che i tempi di adattamento alla lente siano soggettivi ..ore per alcuni o qualche giorno per altri. Non so se abbia detto questo per sostenere il lavoro fatto ad ogni modo seguiro' il suo consiglio di sottoporre gli occhiali all'analisi dell'ottico che me l'ha prescritti certo è che se avesse sbagliato i valori ci avrei rimesso il costo degli occhiali.
Ad ogni modo la storia dell'adattamento non e' compatibile con i difetti che riscontro a quanto ho capito.
[#3] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Si affidi al suo Medico Oculista, non all'ottico che le ha venduto gli occhiali.

Cordialmente