Utente 922XXX
Buongiorno,
Sono iperteso da sempre (mia madre lo stesso finchè ha vissuto)
Numerose extrasistoli molto vicine a T mi hanno fatto vincere mezza pastiglia di Atenololo 100, l'età e la prostata mi hanno obbligato ad aggiungere una compressa di Doxazosin da 2mg, il nefrologo mi ha aggiunto una compressa di Pritor 80.
Per 11 mesi la pressione è perfettamente controllata (120/70 con fc 60)
ma ogni tanto, ogni paio d'anni succede una cosa particolare.
La fc rimane stabile ma la pressione parte (180-190 / 100-110)
L'aggiunta di una compressa al mattino di Esidrex 25 non cambia nulla.
Dopo un paio di giorni di questa situazione (compare anche un bel mal di testa) mi prendo una pastiglia di Furosemide da 25 e diciamo che in 6/8 ore risolvo.
La pressione ritorna normale e stabile ma la fc sale a 90-95 nonostante il betabloccante. Dopo 7/10 giorni ritorna tutto normale.
Devo aggiungere che un "tosto" reflusso esofageo mi fà aggiungere una compressa da 20 di Omeprazen, e l'uricemia sempre alta si porta dietro anche una compressa di Allopurinolo 100.
Per concludere Tavor 2,5 serale.


Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
La sua terapia fa "rizzare i capelli".
Nel senso che se lei fosse seguito dal Nefrologo per una insufficienza renale il somministrare un sartano (Pritor), idroclorotiazide (Esidrex) e furosemide (Lasix) e' controindicato.
Che i valori pressori aumentino con la riduzione della frequenza cardiaca e' il risultato di una banale legge idraulica. In questi pazienti 8sepcie se nefropatici) e' raccomandata l asomministrazione di calcioantagonisti (nifedipina, amlodipina, etc..)
Non avendo informazioni da lei sul suo problema renale (creatinina, azotemia, elettroliti) non posso esserle di maggiore aiuto
Arrivederci
[#2] dopo  
Utente 922XXX

Iscritto dal 2008
Grazie dott. Cecchini della sollecita risposta.
avevo già avuto un consulto nefrologico che pensavo comparisse in automatico al medico,
comunque riporto il link :
http://www.medicitalia.it/consulti/Nefrologia/249646/Creatinina-sierica-1-4-creatinina-urinaria-24h-1-88
Spero che possa essere utile.
Saluti
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Hol etto il precedente post e mi permetto di segnalarle che anche il sartano (in questo caso Pritor) non e' indicato nella insufficienza renale, come le ho scritto nella prima risposta
Arrivederci
cecchini
[#4] dopo  
Utente 922XXX

Iscritto dal 2008
Grazie