Utente 195XXX
Salve dott., da una settimana, ho superato il fatidico virus influenzale, con febbre a 39, mi sono curato con augmentin e ha letto tutto il giorno... ma, come dicevo, è passata una settimana, ma mi rimane ancora la parte della lingua posteriore amara, quel senso di sete con labbra screpolate e al mattino giramenti di testa, che non riesco a spiegarmi, e non mi fa vivere la giornata al pieno delle forze... sarei interessato a capire, se ci sia qualche problema a livello gastrico, visto che durante il periodo influenzale ho avuto anche forti dolori alla bocca dello stomaco... grazie...

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Armando Ponzi
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Gentile paziente,
considerando la pregressa influenza e l'uso dell'antibiotico che nello specifico può dare nausea e gastralgia, direi di attendere qualche giorno per verificare se questi sintomi scompaiano da soli.
Caso contrario una visita dal suo curante può essere necessaria.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Alessandro Francini
24% attività
4% attualità
12% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2012
Possibile si tratti di effetti legati all'uso dell'antibiotico, soprattutto la lingua amara.
Oppure semplicemente lei è ancora un po' debilitato dopo l'influenza.
Niente comunque di cui preoccuparsi

Cordiali saluti
[#3] dopo  
Utente 195XXX

Iscritto dal 2011
Grazie dott., l'influenza mi aveva davvero combinato male, ho dovuto prendere l'otalgan per un infiammazione al labirinto ed un altro medicinale per disintossicare il fegato per gli antibiotici presi, ma tutt'oggi mi rimangono i giramenti di testa, il medico curante mi ha consigliato di prendere microser 16mg, mi danno veramente fastidio perchè non riesco a lavorare... cosa mi suggerite??? grazie...