Utente 290XXX
salve,sono ragazzo di 30 anni, da circa un anno che soffro di dolori nel basso pancia ,quando metto il ditto sulla pancia sento come se qualcuno sta battendo con un martello da dentro la mia pancia ,veramente un dolore fastidioso ,oltre a questo sento un bruciore nelle cosce e nelle gambe,recentemente da circa 2 mesi sento come se un corpo estraneo nell'ano e un pizzicore lungo il giorno .quando mi siedo mi sento come se fossi seduto su un forno perche sento un infiamazione nella zona basso pancia fino all'ano retto.prima pensavo che questi dolori sono dovuti a un sublussazione seconda vertebra coccige che ho da 2 anni ! adesso cosa devo fare?grazie per l'aiuto

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Sergio Sforza
36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente, la sua sintomatologia è variegata e non ben interpretabile, motivo per il quale una consulenza specialistica chirurgico proctologica è necessaria e se negativa eventualmente integrata con una valutazione ortopedica per il problema da lei citato al coccige.
Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 290XXX

Iscritto dal 2013
salve:voglio solo chiedere se i dolori addominali e del colon posson causare dolore basso schiena o se questo ultimo è dovuto ad altri fattori dato che gia fatto la tac lombo-sacrale da un anno ma tutto era apposto,grazie
[#3] dopo  
Dr. Sergio Sforza
36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
I dolori posteriori possono essere colici, ma in ultima istanza, quando sono state escluse tutte le altre cause, non solo con esami ma con l'integrazione delle indispensabili visite specialistiche.
Saluti
[#4] dopo  
Utente 290XXX

Iscritto dal 2013
salve;
da due mese che ho fatto una vista specialistica da un gastro che mi ha prescritto spasmomen per i dolori addominiali che ho preso per 2 mesi ,pero senza nessun miglioramento .al contrario i sintomi sono peggiorati ;crampi addominali ,dolori pancia ,fabbre mattino ,zona ombelico pulsa fortissimo,sintomi lombasciatalgia anche se ho fatto rm lombare e il risultato dopo il la visita fisiatrica era niente di grave che puo spiegare i sintomi.ho fatto anche esame sangue per escludere malattie celiaca che era tutto apposta.non ho stipsi ne diarre ne gas pero sento la pancia gonfia .il mio medico di base dopo tante visite non trova nessun spiegazione ai miei sintomi.e mi ha mandato a fare terapia del dolore..
adesso non so che strada seguire dato che non posso andare al lavoro a causa del dolore.seconda lei quali esami devo fare per trovare una spiegazione ai miei dolori alla pancia?
[#5] dopo  
Dr. Sergio Sforza
36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente, segua i consigli del curante per ciò che riguarda la terapia del dolore e si affidi comunque ad un buon gastroenterologo, per monitorare nel tempo la sua problematica. Tenga presente che non tutte le sintomatologie dolorose sono necessariamente giustificate da alterazioni organiche che si evidenziano con i diversi esami.
Saluti