Utente 142XXX
Buona sera, vi scrivo per avere delucidazione in merito al mio problema. Sono un ragazzo di 20 anni, ed è più o meno da 4 mesi che ho perso sensibilità ad entrambe le metà degli alluci dei piedi. Non ricordo il momento esatto in cui l'ho persa, ma ricordo che è stato da un giorno all'altro. Inoltre, sempre più o meno 4 mesi fa mi sono fratturato il terzo metatarsio del piede sinistro, pur non ricordando di aver preso storte o di aver sbattuto il piede contro qualche cosa. La frattura diciamo che è guarita da sola, ma vorrei sapere perchè ho perso la sensibilità ai piedi, ed inoltre, per quanto riguarda il piede sinistro, presento un dolore acuto a fitte che si irradia a tutto il piede, indipendentemente che il piede si trovi a riposo o sotto sforzo; è un dolore interno che non saprei spiegare forse sono i tendini, forse i muscoli o le ossa. Non sò se possa centrare ma presento gli alluci valghi in entrambi i piedi. Pensate siano sintomi riconducibili al diabete? Non ho mai seguito diete o mangiato molto "salutare", ed ora ho paura che questa mia mancanza mi abbia portato al diabete. Dite che posso stare tranquillo? o dovrei fare qualche visita? Inoltre ogni tanto presento giramenti di testa ( si presentano usualmente dopo che ho mangiato) e stanchezza. Vi ringrazio per le risposte

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
16% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gent. utente,

intanto è sempre consigliabile effettuare un controllo generale del sangue e, contestualmente, consultare lo specialista Ortopedico.


Cordiali saluti.