Utente 281XXX
Gentili Dottori, è ormai quasi un anno che ho dei linfonodi palpabili al collo.Molto spaventata ho eseguito 2 test hiv uno ad aprile 2012 ed un altro a febbraio 2013 per un fatto avvenuto molti anni fa, entrambi negativi.
Ho fatto un 'ecografia alle principali stazioni linfonodali, ed è risultato avere al collo dei linfonodi che vanno dai 3, 2 mm a 17, 8 mm, alle ascelle ed all'inguine nulla di rilevante e la milza ed il fegato sono nella norma. Il medico ai linfonodi cervicali non ha riscontrato nulla di anomalo, dice che sono normali e nemmeno reattivi. Io vi chiedo ma com'è possibile non avere nulla ai linfonodi se alcuni hanno grandezza variabile tra 11 mm e 17, 8 mm.Il medico ecografista ha risposto che son palpabili perchè ho un collo molto magro e non devo preoccuparmi di nulla. Voi che ne pensate?
[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
LECCO (LC)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Concordo con l'ecografista.

Ce l'ha gran parte della popolazione sana

http://www.medicitalia.it/minforma/oncologia-medica/63-linfonodi-linfoghiandole-adenopatie-ed-sistema-linfatico.html

Avendo già eseguita visita ed ecografia c'è un solo consiglio : stacchi dal suo PC !

http://www.medicitalia.it/consulti/archivio/273602-per_il_dott_catania.html

[#2] dopo  
Utente 281XXX

Iscritto dal 2012
Grazie Dottore!!Ma non devo preoccuparmi che alcuni sono più grandi della norma??uno è addirittura di 17, 8 mm!Come fanno ad essere normali e nemmeno reattivi?
[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
LECCO (LC)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Possono impiegare anche anni a tornare a dimensioni "normali"


http://www.medicitalia.it/consulti/archivio/273602-per_il_dott_catania.
[#4] dopo  
Utente 281XXX

Iscritto dal 2012
Dottore, mi scusi se la ringrazio solo ora, ma ho avuto problemi con il pc! Lei è stato molto chiaro, tranne per una domanda che le ripeto Linfonodi con misure che vanno dagli 11 mm ai 17,8 mm, possono considerarsi normali anche se non sono REATTIVI, perchè il dottore ha detto che sono normali e non reattivi e allora cosa potrebbe spiegare questo loro aumento?!? Io ho avuto la mononucleosi ma oramai sono passati 11 anni e non credo possano essere la causa di questo ingrossamento. Spero possa chiarire questo dubbio, buona serata!
[#5] dopo  
Utente 281XXX

Iscritto dal 2012
Gentile Dottore, sono molto preoccupata, potrebbe rispondere all'ultimo quesito posto, la prego gentilmente!!Grazie infinite.
[#6] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
LECCO (LC)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Se si sono ingranditi sono reattivi e NORMALI e possono persistere ingranditi anche per anni senza alcuna preoccupazione.