Utente 300XXX
Buonasera Dottori,
Circa 1 mese fa ho avuto un rapporto orale(passivo) non protetto con una conoscente, dopo circa 3-4 giorni il glande ha iniziato a spellarsi e a fare una pellicola giallastra che veniva eliminata al lavaggio. Mi sono rivolto al medico di base che mi ha mandato dal dermatologo il quale mi ha diagnosticato (al tatto ma senza un adeguato tampone) una balanopostite irritativa e prescritto una crema oziderm a base di zinco e un prodotto per igiene intima. Pochi giorni dopo anzichè migliorare ho avvertito bruciori, pruriti e fastidi alle vesciche. Dapprima ho alleviato il dolore con la tachipirina poi il dottore mi ha dato il deflucan, 2 pasticche da 150 mg più la crema meclon che sto usando tutt'ora. Il dolore mi è sparito e notavo miglioramenti, solo qualche fastidio serale ma niente di chè senonchè un giorno sono andato via con la bici da corsa e mi sono messo la salopette che è molto aderente e stretta e il giorno dopo mi è tornato rossore e secchezza del glande con l'aggiunta di un restringimento del prepuzio Secondo voi cosa potrebbe essere? il dottore dice che è un problema dermatologico...non è che rischio che mi venga una forma di FIMOSI? per il momento riesco a tirare giù il prepuzio sia da flaccido che da pene retto ma ho notato qualche anomalia....Se mi date un consulto vi ringrazio molto

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,il problema dermatologico impone di far riferimento alla visione diretta...oltre che agli esami colturali del secreto balanico.
Quanto alla fumosi,l'eventualità è possibile ma,comunque,reversibile.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 300XXX

Iscritto dal 2013

devo tornare dal medico a farmi vedere....in cosa consistono gli esami colturali del secreto balcanico? Aggiungo anche che non ho nessuna difficoltà ad urinare...parlavo di fimosi perchè ho notato che la pelle del prepuzio si sta un po' incollando al glande e allevio questo problema quando faccio lavaggi o mi metto la crema.
Che ne pensa? Grazie 1000 per la tempestività!!
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...intendo il tampone batteriologico del secreto balanico che dovrebbe precedere la terapia...Cordialità.
[#4] dopo  
Utente 300XXX

Iscritto dal 2013
Capisco....
Volevo chiedere inoltre se secondo lei non sarebbe bene fare anche una cultura delle urine oltre che altre tipi di analisi tipo quelle del sangue per eventuali malattie veneree le consiglierebbe oppure sono superflue? Il dottore non ha accennato niente in merito a ciò...
Grazie mille per la cortesia e per la risposta!
[#5] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...mi limiterei ad eseguire un tampone del secreto balanico seguire i consigli dello specialista di riferimento.Cordialità.
[#6] dopo  
Utente 300XXX

Iscritto dal 2013
Dottore nel giro di un giorno è cambiata molto anche la sintomatologia...ho mangiato spesso molta frutta e verdura specie arance e stasera sento sempre bisogno di urinare, compresa quella sensazione di non essere mai "appagato" tipica della cistite.
Non è che possa anche essere stata quella la causa del rossore del glande?
E' normale che cambi tutto così? Infezione delle vie urinarie??
Grazie!