Utente 237XXX


Gentili dottori, leggendo alcuni consulti in cui si parla di insulino-resistenza mi sono sorti dei dubbi.
Premettendo che soffro di ovaio policistico,con cicli molto irregolari attualmente mi trovo alla 22esima settimana di gravidanza,dopo ciclo indotto di clomifene.
L anno scorso purtroppo alla dodicesima settimana di gravidanza mi è stato riscontrato un aborto interno avvenuto intorno alla nona settimana.
Era una gravidanza cercata per molto tempo,cosi per evitare di dover aspettare molto tempo ancora ho deciso di rivolgermi a un policlinico dove a seguito di un ricovero diagnostico mi è stata fatta ufficialmente con tanto di cartella clinica la diagnosi di ovaio policistico e per tanto avevo diritto ad effettuare i cicli di induzione dell ovulazione.
Avendo avuto nel tempo dei repentini cambi di peso e avendo letto che la pcos poteva essere collegata ad insulino-resistenza decido di effettuare una curva glicemica e insulinemica,dopodichè effettuo privatamente una visita endocrinologica dove mi viene diagnosticato un mediato iper-insulinismo.
Ma leggendo i range da voi riportati ora non mi pare che i miei valori siano poi cosi fuori dalla norma,vi riporto i risultati:
CURVA GLICEMICA:
basale: 91
dopo30: 160
dopo60: 100
dopo90: 69
dopo 120: 85
CURVA INSULINEMICA:
basale: 3,3
dopo 30: 73,5
dopo 60: 59,2
dopo 90: 24,6
dopo 120: 54,9

Siccome il peso era di 50 kg per 160 cm mi viene detto di continuare la dieta ipoglucidica appena iniziata e non mi viene data la metformina dato il mio normo peso (a detta dell endocrinologo) .
Ora mi chiedo ce davvero questo mediato iperinsulinismo o insulino-resistenza ?
Dall inizio della gravidanza nonostante la dieta (non proprio categorica ) ho avuto un aumento ponderale di circa 8 kg,volevo sapere anche se ci sono dei rischi per il mio bambino con questa patologia sempre ammesso a questo punto che ci sia,questo è il mio piu grande motivo di preoccupazione.
Cordialmente,vi ringrazio in anticipo per il servizio dato.
Saluti.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
16% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica