Utente 301XXX
Salve dottore oggi ho ritirato i miei esami del sangue e delle urine e ho verificato che le proteine nelle urine erano a 300.
È un po' di tempo che ho le urine schiumose, e ho effettuato questi esami perché per più di un anno avevo molto prurito a gambe e gomiti...è anche risultato che ho un allergia per le emonoglobuline alte se non sbaglio.
Dottore cosa mi consiglia e secondo le cos'ho?
[#1] dopo  
Dr. Remo Luciani
28% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2012
Prenota una visita specialistica
Egregio utente,
La presenza di proteine all'esame urine standard elevate 300 mg/dL denota una proteinuria di grado elevato che andrebbe quantificata nelle 24 ore.il sospetto clinico e' quello di una glomerulonefrite ovvero di una patologia autoimmune.esegua quanto prima i seguenti esami:azotemia creatinina elettroliti emocromo VES immunoglobuline complemento ANA Anca protidogramma esame urine proteinuria 24 ore.con le risultanze esegua una visita nefrologica per valutare eventualità di biopsia renale.stia tranquillo e si affidi con fiducia ai colleghi nefrologicdella sua città.un caro saluto
Remo Luciani
[#2] dopo  
Utente 301XXX

Iscritto dal 2013
Sono andato dal medico di famiglia e mi ha detto che è sicuramente un intossicazione da parte di due medicinali che ho preso l'ultima volta quasi 2 mesi fa!
Tutto e iniziato che il mio dermatologo mi aveva prescritto due farmaci tra cui uno lo xyzal, l'altro non ricordo ve lo scriverò dopo, me lo aveva prescritto da prendere per un mese di fila tutti i giorni insieme a questo altro farmaco.
Dopo il primo mese avevo fatto un esame del sangue e urina, e le urine era a 446 ( proteine), invece ora a300, e le IGE nel primo esame erano altissime ora si sono normalizzate, anche transaminasi si sono normalizzate perfettamente.
Ora il dottore mi ha prescritto una dieta equilibrata, un esame delle allergie, e un alto esame del sangue/urine però a fine luglio.cosa mi consigliate