Utente 301XXX
Buonasera gent.mi dottori,
mio fratello di 47 anni è portatore di lenti a contatto per una forte miopia -14 diottrie in un occhio e 15 nell'altro- .
Ora vorrebbe farsi operare; in particolare sarebbe interessato alle lenti PRL. Ha già prenotato una visita oculistica, dopo la quale potrò fornirvi maggiori informazioni sul caso.
Nell'attesa, se possibile, vorremmo sapere se queste lenti correggono completamente un difetto così grave, se è vero che l'intervento è molto rapido e semplice e comporta il recupero quasi immediato della visione, se c'è qualche particolare controindicazione e possibilità di complicanze e infine se l' intervento stesso è eseguibile anche tramite il SSN (nel nord Italia-mio fratello abita a Milano).
Grazie infinite per l'attenzione e per il vostro lavoro e cordiali saluti.
[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
non condivido lin questo caso
a scelta di PRL e di ICL,
vista l'eta di suo fratello una faco a fini refrattivi sarebbe la soluzione ideale, se c'e' un inizio di cataratta e' a carico SSN....
[#2] dopo  
Utente 301XXX

Iscritto dal 2013
Egr. dott. Marino, buon pomeriggio

Scusi se solo ora ho la possibilità di ringraziarLa per la Sua gentile e velocissima risposta.
Se me lo consente, La aggiornerò comunque con gli esiti della visita
(per ora posso dirLe che in effetti una cataratta ai primissimi stadi c'è).

Grazie ancora e cordiali saluti.
[#3] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
perfetto allora una SERENA

FACO a fini refrattari
(lente grande tipo la big bag della zeiss)