Utente 302XXX
buona sera dottore,
questo l'esito di un ecodoppler fatto il 6/5/2013
a dx:arteria car. comune con ispessimento intimale; a livello della biforcazione carotidea estesa al primo tratto dell' a. c. i. si rileva placca tipo 2 a superficie regolare causante stenosi del 15% senza alterazioni di tipo emodinamico.Arteria vertebrale e suclavia regolari con direzione e velocita' di flusso regolari.A sn.Arteri carotide comine con ispessimento intimale e nell' aci placca tipo 2 a superficie liscia causante stenosi del 25% senza alterazioni emodinamiche.
ho 63 anni,non ho mai fumato ,sono normo peso con p.a. 115/75.Pratico regolarmente attivita' fisica da quando ero ragazzina.Sono vegetariana.Prendo Armolipid e q10 controllare il colesterolo che si e' alzato dopo la menopausa.
cosa mi consiglia per non aumentare le placche?
posso stare tranquilla?
la ringrazio e buon lavoro
[#1] dopo  
Dr. Marco Blandamura
24% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2013
Gentile utente
Per quanto possibile a distanza, e per quanto da Lei riferito, L e posso consigliare di rivolgersi al suo curante per una terapia antiaggregante che sarebbe bene eseguire.
Consideri che, leggo i risultati che lei invia, le stenosi carotidee non emodinamiche, sono quelle al di sotto del 50 per cento anche se per una corretta valutazione bisognerebbe vedere l'Eco e valutare l'eventuale motilità delle placche .
Cordiali saluti.