Utente 140XXX
Salve,
ho 25 anni diabete per nonna paterna di tipo alimentare(prende insulina) e da nonna materna derivato da farmaci.
Da qualche giorno sto misurando la glicemia che mi oscilla da un valore di 90 a 130.
Nonostante un alimentazione molto attenta oggi la misurazione segnava 115 (pur avendo mangiato una mela per pranzo ed un caffè con mezzo cucchiaio di zucchero nel pomeriggio)
Ho un metabolismo molto lento, tendenza all'aumento di peso e soffro di ipotiroidismo.
Non so se occorre una valutazione medica o altro.
Inoltre vorrei sapere se e quanto preoccuparmi per un eventuale gravidanza futura.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
16% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gent. utente,

l'attendibilità del valore glicemico è riferita ad un controllo effettuato, a digiuno da almeno 12 ore, su campione di sangue presso un laboratorio di analisi cliniche.

Se e quando affronterà una gravidanza sarà il Suo ginecologo a stabilire quali esami effettuare e in che periodo della gestazione.


Cordiali saluti.