Utente 295XXX
Salve a tutti,scrivo qui per avere ulteriori informazioni sul mio problema. è da qualche mese che faccio fatica a respirare perchè mi sento il naso chiuso e come se si stringesse l'ugola, Il mio medico di base mi ha dato solo da fare l'aereosol ma anche facendola non ci ho risolto granchè,sembrava che stesse migliorando ma poi si è ripresentato. Mi sento intasata anche nelle orecchie ma non mi sento nulla a livello polmonare,tipo asma,muchi o tosse. Mi sento solo questi fastidiosi sintomi,a volte quando sento stringermi la gola e nello stesso tempo avere il naso chiuso mi porta a non respirare bene e anche un po di tachicardia.Ho anche smesso di fumare per questo ma il mio dottore mi dice di non preoccuparmi. Ho sofferto di ansia ma ne sono uscita senza farmaci. Voglio sapere se si tratta di allergie,leggendo un articolo del dott. Nicola Verna ho letto della rinite allergica,potrebbe essere? Spero di trovare una soluzione con il vostro aiuto. Grazie in anticipo. Buona giornata

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Valerio Langella
40% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2012
gentile Signora, i sintomi che lei riferisce sono verosimilmente ascrivibili ad una reazione allergica sicuramente nasale e probabilmente bronchiale. Le potrà sembrare strano,ma la coincidenza molto frequente e' proprio la sospensione del fumo (presenza di sostanze vasoattive e broncodilatatrici). Le consiglio di fare una visita non solo per risolvere il problema attuale ma anche per prevenire successive complicazioni. Programmi comunque di concerto con il collega che la visitera' una spirometria per una valutazione della funzionalita' broncopolmonare. Distinti saluti.