Utente 293XXX
Salve, ho 31 anni, padre di 2 figli, circa 1 anno fa un'otorino mi ha bruciato con laser in fondo alla bocca sul l'arco che protegge le tonsille quello che lui ha detto essere un papilloma, era un pezzettino di carne penzolante, volevo chiedervi se avendolo bruciato con laser era possibile che il virus sia rimasto li alla base e come posso fare a fare esame per vedere se c'è? ho molta paura perche ho letto che i papillomi in bocca si trasformano in tumori...era li da circa dicembre 2011, quandi è stato bruciato ad agosto 2012. ho molta paura, vi prego rispondetemi... grazie mille anticipatamente
[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente

basta fare una visita dermovenereologica corredata di prelievo per la ricerca genomica del virus HPV (mediante amplificazione genomica) e la paura passerà

carissimi saluti!
[#2] dopo  
Utente 293XXX

Iscritto dal 2013
grazie dottore, sono gia' stato da un dermatologo amico di famiglia e mi disse che non vedeva nulla, dopo ho fatto 9 visite da otorini, e molte ecografie, ma nessuno ha mai trovato nulla oltre che questo otorino che mi ha bruciato questo mozzicone penzolante di pelle, un'altro mi diceva che non era altro che pelle penzolante e non papilloma, secondo lei anche avendolo laserizzato, puo' esservi ancora qualcosa?
[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
In teoria si se parliamo di presenza di ceppi di HPV allo stato latente.