Utente 651XXX
ecg eseguito il 28 marzo

egregio dottore vorrei riferirle alcuni sintomi che mi capita di avere alcune volte. e comunicarle i diversi analisi da me effettuati.Mi capita alcune volte durante il giorno di avvertire le mie pulsazioni piu forti il che mi mette in una situazione di agitazione che mi fa star male.DI AVERE DEGLI ATTACCHI DI PANICO DI AVERE UN NODO ALLA GOLA.
Controllo spesso la mia pressione arteriosa che di solito è 130/80-120/70 mentre lo scorso pomeriggio premetto che avevo fumato poco prima era misurata a casa con un apparecchio elettronico 140/70.A volte mi sveglio in piena notte perchè ho paura mi sento agitato a volte intorpidito perchè ho timore che il tutto possa essere riconducibile ad un infarto.

Ho eseguito un ecg il rferto è tachicardia sinusale a 120 anomalie aspecifiche della ripolarizzazione.

ho eseguito un eeg il cui risultato è attività di fondo regolare caraterizzata da presenza di ritmo alfa a 12 hz stabile e ben modulato,sincrono e simmetrico reagente ad apertura e chiusura occhi risposta fisiologica ad ipernea e sli.
attività celebrare in veglia nei limiti isiologici.

esami del sangue
pop wbc anormale per li%5.9 su 45 /come valore massimo/
e li#3.5 su 3.o
pop rbc normale pop ptl normale
glicemia 84 su 110
azotemia 30 su 50
gamma gt 18 su 50
albumina alfa1,alfa2,gamma,beta tutti nei range di normalità.

esami urina
colore giallo oro
aspetto limpido
ph 5.0 su 7.5
proteine -
emoglobina-
corpi chetonici-
bilirubina-
urobilinogeno-
nitriti -
leucociti 0 su 25
peso specifico 1,04 su 1.o30

esame microscopico del sedimento: qualche leucocita

alla luce di quello che dice la mia sintomologia lei pensa che possa trattarsi di qualche ictus o infarto,devo eseguire qualche altro analisi, e questi sono secondo lei segno di preoccupazione?
attendo sue risposte.

ripetuto esami del sangue il 20 mAGGIO.

linfociti sono 40.1 su un massimo di 45.0 si sono stabilizzati rispetto agli esami precedenti
rbc normale
pop plt normale
ft3 3,44 su 4.2
ft4 1,39 su 1,70
colesterolo totale 214 su 200
got ast 14 su 40
gpt/alt 20 su 40
hcv 0,20 minore di 1,00 negativo maggiore positivo(met.immunofluorescenza_axsym)Che significa questo tra parentesi?
albumina 62,3 su 6,8,0
alfa1 2,9 su 5,0
alfa2 10,7 su 13,5
beta 11,0 su 14,5
gamma 13,1 su 21,0 prot.tot (6,0-8,5) 6,7
si evince qualcosa da questi esami?come infezioni nel sangue o disfunsioni tiroide?

IL MIO MEDICO DICE CHE E SOLO ANSIA.
IL 1O GIUGNO DOVREI RIPETERE LA VISISTA CARDIOLOGICA LO RITIENE NECESSARIO?





--------------------------------------------------------------------------------

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Davide Ventre
40% attività
8% attualità
16% socialità
SONCINO (CR)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Salve,
direi che, prima della visita cardiologica, ci sono gli estremi per una visita Psichiatrica, perchè il suo problema pare proprio essere quello di Ansia e/o Disturbo da Attacco di Panico. Poi, a terapia stabilizzata (entro 1-2 mesi) potrà rifare l'ecg e vedrà che i vari reperti di "anormalità" dovrebbero scomparire.
Ad ogni modo non sono quelli che le hanno causato i problemi (ossia non è la tachicardia che ha causato l'ansia ma è l'ansia che ha causato la tachicardia).
Per il resto, direi, rischio di infarto, approssimativamente vicino allo "0", dal mio punto di vista.
Saluti.
[#2] dopo  
Utente 651XXX

Iscritto dal 2008
grazie mille dottore per il suo parere.
l'ultima cosa che vorrei chiederle è i dati della tiroide vanno bene o devo fare per forza il tsh per avere un quadro completo,voglio dire posso stare tranquillo riguardo il fatto che non ho disfunsioni tiroidee.
un ultima cosa e mi scuso per la mia ipocondria dagli esami del sangue e dall'eeg si vede se c'è qualche tumore???
io ho una forma molto leggera di nf1 ereditaria.
grazie
[#3] dopo  
Dr. Davide Ventre
40% attività
8% attualità
16% socialità
SONCINO (CR)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
effettivamente ora che guardo meglio manca il TSH nelle analisi. Mi chiedo come mai non le è stato prescritto. Ovvio che serve per escludere a priori un coinvolgimento della tiroide nel suo quadro clinico.
Dagli esami che ha fatto lei non solo non si vede (per limiti tecnici) se c'è un tumore, ma non ci sono nemmeno esami particolarmente "sballati" che potrebbero mettermi anche un piccolissimo dubbio
Stia tranquillo.
[#4] dopo  
Utente 651XXX

Iscritto dal 2008
dottor ventre è stato sicuramente molto cordiale nel rispondermi con tempestività ai quesiti da me posti.
il mio medico curante dice che il tf3 e il tf4 già danno una idea chiara sulla tiroide cosi come ribadisce il mio farmacista di fiducia.
allo stesso tempo le chiedo scusandomi a priori del progressivo abusare della sua fiducia se devo fare urgentemente altri esami riguardanti la tiroide o se posto stare comunque tranquillo e che solo a scopo precauzionale lei chiede al fine di una più corretta valutazione un esame completo della tiroide.
grazie cordialità
s.d.
[#5] dopo  
Utente 651XXX

Iscritto dal 2008
dottor ventre è stato sicuramente molto cordiale nel rispondermi con tempestività ai quesiti da me posti.
il mio medico curante dice che il tf3 e il tf4 già danno una idea chiara sulla tiroide cosi come ribadisce il mio farmacista di fiducia.
allo stesso tempo le chiedo scusandomi a priori del progressivo abusare della sua fiducia se devo fare urgentemente altri esami riguardanti la tiroide o se posto stare comunque tranquillo e che solo a scopo precauzionale lei chiede al fine di una più corretta valutazione un esame completo della tiroide.
grazie cordialità
s.d.
[#6] dopo  
Dr. Davide Ventre
40% attività
8% attualità
16% socialità
SONCINO (CR)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
gli esami ematochimici della tiroide (fT3, fT4, TSH) sono lo SPECCHIO di eventuali problemi a quell'organo. Nel suo caso bisogna capire se in tale organo vi siano valori fuori posto, perchè (anche se in un numero ristretto di persone) potrebbero essere la causa dei suoi problemi di ansia e panico.
Rispondendo alla sua ulteriore domanda (non mi disturba affatto) le dico che solo pensare adesso a ulteriori esami alla tiroide è già uno "spreco mentale" che non fa altro che agitarla, e magari non ce n'è bisogno (ma non ce ne sarebbe bisogno comunque). SE e ribadisco SE gli esami tiroidei non saranno quelli da noi attesi, allora si potrà pensare a fare una Ecografia alla Tiroide...resta però il SE, attendiamo con pazienza e tranquillità l'esito degli esami del sangue.
Mi faccia sapere, saluti.
[#7] dopo  
Utente 651XXX

Iscritto dal 2008
OK GRAZIE ME LI FARO' AL PIU PRESTO E LE FARO LEGGERE I RISULTATI UN ULTIMA COSA DEL RESTO PENSA CHE VADA TUTTO OK?
SE SI RICORDA TEMPO FA LE INVIAI UNA MAIL CON IL REFERTO ECG.
MA NEL CASO SE è UNA PATOLOGIA GRAVE QUELLA DELLA TIROIDE??
[#8] dopo  
Dr. Davide Ventre
40% attività
8% attualità
16% socialità
SONCINO (CR)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
per il resto si penso che è tutto a posto. Referti ECG ne leggo decine al giorno ;), se vuole mi rimandi una mail, se mi ha mandato un ECG l'ho sicuramente conservato e mi sarà facile, visto il suo cognome, andare a ripescarlo.
[#9] dopo  
Utente 651XXX

Iscritto dal 2008
egregi dottori poco tempo fa ho ripetuto gli esami del sangue vi invio i risultati.
rbc 5,69 su un massimo di 6.0
hbc 16,5 su un massimo di 17,5
hct 49 su 54
mcv 87 su 98
mch 29 su 32
mchc 34 su 47
wbc 7,59 su 10
neutrofili 48,1 su 72
linf 38,5 su 50
monociti 9,5 su 12
eosofili 3,4 su 7
basofili 0,5 su 1.0
piastrine numero per 1000/micro lit 266 su 450
piatrine volume in femto ltri 10,5 su 12,3
piastrine volume delle plt 13.2 su 16.0
rdw d.s. 41.9 su 50
rdw c.v 13.2 su 17.0
s gamma gt 14 su 61
amilasi tot 65 su 100
amilasi pancreatica 22 su 60
cpk 69 su 190
s-lattico deidrogenasi 250.8 su 480
tsh 3°generazione 3,o94 su 4.94
ft3 3,13 su 3,71
ft4 0.91 su 1.48
ves 1 valori 3-8
urea 43 su 55
creatinina 0,66 valori 0,8 1,4
acido urico 3,5 su 7
glucosio 87 su 110
prot tot 7,2 su 8,7
biliribuina tot 7,2 su 8,7
bilirubina ind o,34 su 1
bilirubina diretta 0,13 su 0,5
colesterolo tot 213 su 200
hdl 46
ldl 130
tiglgeridi 184 su 170
sodio 14 su 150
potassio 4,3 su 5
cloruli 104 su 108
calcio 9,12 su 10,2
got 15 su 40
alt/gpt 18 su 40
fosfatasi alcalina 142 su 270
fibrinogeno 333 su 450
proteina c 0,99 su 5
esame elettroforeico nella norma
urine
aspetto limpido
colore paglierino
glucosio normale
proteine negativo
bilirubina negativo
urobilinogrno normale
ph 6 su 6.5
sangue negativo
leucociti nrgativo
chetoni negativo
nitriti negativo
peso specifico 1,025 su 1,025
batteri scarsi
cellule epitali squamose alcune
mioglobina 19 su 96,5
troponina 0
cratinchinasi isoenzima MB 0,1 su 3,6
QUALCUNO MI PUO DIRE COME ME IL MIO STATO DI SALUTE ALLA LUCE DI QUESTI ULTIMI ESAMI GRAZIE!!!
CI SONO PROBLEMI MALATTIE,TUMORI rischi di infarti o ictus ALLA LUCE DI QUESTI ESAMI?
ATTENDO ANSIOSO RISPOSTE