Utente 181XXX
Egregio/a Dottore/ssa,all'inizio del seguente mese,ho fatto una donazione di sangue ed tramite mail ho ricevuto il referto delle analisi.
Questa è la situazione.
Malattie veneree tutto negativo.
Mentre i seguenti valori sono:
Globuli rossi 5,09 mentre il valore max è 5,08
Colesterolo 325
Trigliceridi 171.
In merito al colesterolo so di averlo elevato,ma c'è da premettere che in famiglia mia madre e mio padre soffrono di colesterolo,e si nella famiglia paterna che materna (mamma compresa)ci sono casi di diabete.
Quello per fortuna tutto ok,la glicemia è 69.
Ma per il colesterolo,come faccio a ridurlo?
Ci soffro da un anno e passa,ho degli sbalzi incredibili.
Pensi che l'ultima volta a gennaio 2013 era addirittura di 388,mentre i trigliceridi erano nella norma.
Sto seguendo una dieta,ma mentre scende,poi risale di nuovo.
Ora sto continuando a seguire una dieta,sto evitando latticini,carne rossa,dolci,bevo poco caffè e fumo di meno.
Ma se tra un mese,quando ripeterò le analisi dovessi riscontrare il colesterolo che superi i 300,devo ricorrere a qualche compressa?
[#1] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
12% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gent. utente,

il valore dei GR può essere valutato contestualmente con gli altri dati presenti nel referto emocromocitometrico e non singolarmente.

Per quanto riguarda l'iperlipemia dichiarata, è verosimile possa trattarsi della forma ereditaria FH (Familial Hypercolesterolemia) controllabile con un regime dietetico ipolipidico e, spesso, con l'assunzione di statina

http://www.medicitalia.it/salute/colesterolo


Cordiali saluti.