Utente 248XXX
Buongiorno dottore. Sono una ragazza di 20 anni e fino a 6 mesi fa avevo dei condilomi sulle grandi labbra vaginali che poi ho rimosso in ambulatorio bruciandoli. Il prurito che mi provocavano si è molto alleggerito anche se ancora è rimasto un pò e non so perchè e la pelle è liscia,non sembrano rispuntati. Solo ultimamente sono comparsi due puntini piccolissimi tipo brufolini sottopelle (uno bianco,come se ci fosse il pus dentro) ma se li spremo non esce niente. Ho paura che possano essere di nuovo i condilomi ma quelli che avevo prima non erano così. Per sicurezza,avendo sentito dire che l'aceto di mele li fa sparire sto provando a metterne un pò ma non diventano bianchi come si dice che diventino i condilomi con l'aceto. A parte questo sembra tutto pulito. Posso ritenermi guarita? Chiedo perchè sto da un anno con un ragazzo ma avendo avuto questo problema non mi sono mai fatta fare sesso orale però ora vorrei. Possiamo farlo senza protezione o devo ancora aspettare? Questa è la mia domanda principale. Non vorrei gli venisse qualcosa però è molto frustrante avere sempre paura. Un'altra cosa che volevo chiedere,da 3 giorni ho un prurito continuo all'interno di una narice ma non è rossa nè altro,non so perchè. E' un'infezione e come posso farlo passare? Grazie in anticipo.
[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
gent.le pz
la cosa migliore è effettuare una genitoscopia accurata con PAP test ed ev . tipizzazione, che permetterà di unire l'esame obiettivo alla anamnesi ed in definitiva....di dare il via libera.
Lasci perdere l'aceto di mele!!!!
cordialità