Utente 200XXX
Buonasera, da ormai qualche settimana ho un leggero ma fastidioso dolore al petto sinistro. Inizialmente il dolore era concentrato in un punto dello sterno ma dopo qualche giorno si è allargato e spostato verso il petto. Onestamente non riesco a capire se è di tipo muscolare o osseo anche perché non è costante, varia di giorno in giorno. Ho fatto la visita medica agonistica con elettrocardiogramma e il dottore non ha notato nulla di anomalo (almeno spero, non avevo fatto presente al dottore di questo dolore). A volte accuso dei dolori a collo e spalla/braccio sinistro, ansia e una sensazione come se mi mancasse l'aria e faccio un respiro profondo. Volevo capire se mi devo preoccupare, se secondo voi è un problema cardiaco o altro.
Saluti.
Fabio

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Il dolore che riferisce è assolutamente atipico e quindi, anche per la negatività dell'ECG, mi sentirei di tranquillizzarla....
Cordilaità