Utente 325XXX
da anni soffro di extrasistole ventricolari con aritmie in terapia con il farmaco Nadololo , negli ultimi tempi mi sono comparse anche vertigini e senso di disquilibrio. ho fatto esami del sangue , gli holter ( in cui sono stati riscontrati molte extrasistole ) , visite cardiologiche,elettrocardiogramma, cardiogramma,ecocardiogramma,otorini ( di cui ultima visita fatta il 31-10-13 e mi ha riferito che secondo lui i miei disturbi sono causati dal problema delle extrasistole ) , la mia domanda è: Se le extrasistole possono essere la causa delle mie vertigini e quali possono essere i rimedi .

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Alcuni disturbi del ritmo possono causare verrigini, ma sono disturbi particolarmente gravi ( bradicardie estreme o aritmie ventricolari minacciose) che possono essere escluse con un banale Holter.
Ne parli con il suo medico
Arrivederci