Utente 301XXX
Salve,
chiedo un parere su questa strana cosa che mi capita. Dopo aver bevuto bevande senza zucchero, in particolare il the, mi si irrita la gola, credo la faringe essendo il fastidio all altezza del pomo d'adamo.
Non so se è intolleranza o meno al fruttosio o altri dolcificanti che mettono dentro a quella roba, perchè in quelle con lo zucchero non riscontro problemi del genere.
Col tempo è peggiorato, se prima era passabile, ora al primo sorso si presenta il "bruciore".
Per voi cosa può essere?
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Egregio utente,
purtroppo è impossibile indagare ulteriormente questo tipo di sintomatologia.
Potrebbe essere classificata come intolleranza, per il semplice motivo che non induce il sospetto di allergia (per i caratteri intrinseci della sensazione e per il fatto di presentarsi per l'assenza - piuttosto che per la presenza - di una sostanza specifica).
Le bevande nelle quali si utilizzano dolcificanti alternativi al glucosio sono riconosciute al gusto dal prodotto "originale" da una buona quota di soggetti, pertanto è possibile ipotizzare che il Suo disturbo sia in qualche modo causato da tale distinzione.
Il consiglio non può che essere quello di evitare i prodotti che provocano quel "fastidio".
Saluti,