Utente 322XXX
Salve Gentili Dottori,
sono un ragazzo di 23 anni.
da circa una decina di giorni sento nell'orecchio destro un leggero fischio ( tipo quando si esce da un concerto live/discoteca) naturalmente questo fastidio l'avverto quando sono in un posto con poco/senza rumore o quando con il dito mi chiudo le orecchie.
Premetto di essere un tipo ansioso/ipocondriaco e di prendere Alprazolam 0,50mg 2 x gg.
Navigando per internet vedo che può dipendere da varie patologie alcuni anche gravi.
Aggiungo che mi capita di sentir dolore nella parte destra della testa posteriormente, ma non è un dolore da mal di testa, posso.esprimerlo più come un dolore osseo /bruciore (tipo quando si prende una botta) e premendo sulla cute aumenta (specifico di non aver preso botte in testa)
Attendo Vostro parere.
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Rosamaria Bruni
24% attività
4% attualità
16% socialità
ANDORRA (AD)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2013
Salve,

Hai avuto di recente otitis? o soffri di sinusistis ?
comunque senza allarmarsi troppo,perche' non escludiamo un cosa per volta

- visita otorino, per scartare un tappo di cerume o in infiammazione dell orecchhio esterno
- esame audiometrico per verificare se e' un fenomeno transistorio o no
hai sintomi di vertigine?

fammi sapere?!
[#2] dopo  
Utente 322XXX

Iscritto dal 2013
Buongiorno Dottore e grazie per la risposta.
faró gli accertamenti da lei descritti. non so se puo essere d aiuto ma
ho smesso di fumare da un mese. riguardo a sinusiti mi capita ultimamente di fare piu starnuti del
solito ma non riesco a capire se e per fattore influenzale allergico o altro
per quanto riguarda le vertigini ne soffro raramente. Vorrei aggiungere che soffro
di disturbi d ansia e depressione
in attesa
la ringrazio
[#3] dopo  
Dr. Rosamaria Bruni
24% attività
4% attualità
16% socialità
ANDORRA (AD)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2013
Buongiorno,
Ho compreso che lei presenta una sintomatologia ansiosa-depressiva, alprazolam e' un benzodiazepina che controlla bene l ansia.
ma la depressione? e' in trattamento con alcun collega?

presenta fobie?

mi faccia sapere
[#4] dopo  
Utente 322XXX

Iscritto dal 2013
La ringrazio ancora per la sua risposta.
fino a giugno 2013 prendevo abilify10mg 1 anno e mezzo fa abilify 15mg + zoloft.
ora sono in cura presso un altro psichiatra che per il momento mi ha prescritto solo alprazolam 0,50mg 2xgg.( devo ammettere che durante il trattamento dj abilify non ero costante) ho tante fobie. di morire,delle malattie gravi, dell abbandono, solitudine, che qualcuno mi faccia del male, paura del dolore fisico. ultimamente si e accentuata la paura di avere malattie gravi e di morire tanto che sono sempre da un medico, e non mi fido dei loro pareri, ogni piccolo cambiamento, rumore, bolla nuova per me e un estrema ansia.
in attesa
la ringrazio