Utente 330XXX
Gentili dottori,
Ho un problema che non riesco a risolvere da agosto 2012.
Il tutto e' iniziato con una infiammazione del glande trascurata per settimane dato mi trovavo in vacanza in Spagna.
Rientrato in Italia andai dal dermatologo che mi disgnisticò una grave balanopostite e mi prescrisse 10 gg. Di rocefin da 1 gr, e una crema a base di perossido di idrogeno. Successivamente Diflucan 100,detergente fisian e azolmen crema.
La situazione e' andata migliorando ma e' rimasto sempre arrossato. Ho fatto tutti i vari esami ed e' risultata solo una candida.
In pratica ogni mese la situazione peggiora e il dermatologo continua a darmi Diflucan 100 per 20 gg. Possibile che io ogni mese debba assumere dosi così importanti di Diflucan senza mai arrivare ad una guarigione completa? La mia vita sessuale e' gravemente compromessa e non so più davvero a chi rivolgermi.
Qualcuno sa indicarmi il nome di un bravo dermatologo in provincia di Sassari?
[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente

Pur dalla via telematica, mi è d'obbligo asserire che se un farmaco non funziona il farmaco va cambiato e vanno ricercate eventuali ulteriori cause (che sarebbe sempre meglio anteporre prima di prescrizioni empiriche: sto parlando ovviamente a carattere generale e non riferito ad un caso che non conosco).
Di balaniti / balanopostiti ce ne sono molteplici (veda per info www.balanopostite.it ) ma abbia fiducia e segua anche con queste nuove indicazioni il percorso del suo Venereologo di fiducia.

Cari saluti
[#2] dopo  
Utente 330XXX

Iscritto dal 2013
Grazie dottore, il problema e' che di due dermatologi consultati nessuno dei due e' riuscito ad individuare,forse l'eziologia della malattia.ho eseguito diverse visite specialistiche private ma senza riuscire ad avere una corretta diagnosi della patologia. Ora mi ritrovo ad avere una attività sessuale realmente compromessa da più di un anno. Da un problema unicamente organico si rischia di generare,credo,somatizzazioni psico somatiche.
Lei gentilmente saprebbe indicarmi qualche specialista che abbia molta esperienza con questo tipo di malattia? Se e' possibile in Sardegna ma sono disposto a viaggiare,se necessario.
La ringrazio infinitamente.

M.C.