Utente 173XXX
Buongiorno gentili medici,
un paio di giorni fa,dopo violenti dolori sia al petto che alla parte alta della schiena,mi sono recato dal mio medico,preoccupandomi che forse era successo qualcosa.
Dopo avermi visitato,(Auscultazione,controllo pressione)dove peraltro era alta,180-100 mi ha fatto fare prima un prelievo per Dimero,quindi dop mi ha fatto fare un ECG.L´ECG e´risultato negativo,che il cuore non e´la causa,quindi mi ha detto di aspettare una 20 di minuti,per avere il risultato del Dimero.Anche in questo caso il risultato del Dimero era negativo.Dopo di che mi monitora la pressione per circa 40 minuti di fila,ogni 10 minuti piu´o meno,ma questa resta sempre altina 150-100.Mi chiede se prendo qualcosa,gli rispondo di no,quindi mi dice di non preoccuparmi,e mi prescrive il seguente farmaco
HCT 12,5 mg.Ora gentili medici,vorrei un vostro parere,sapere di cosa si tratta,e dato che e´risultato tutto negativo,detto dal medico stesso,il perche´mi abbia prescritto questo farmaco.
Grazie
Cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Il collega le ha dato un farmaco per il suo stato ipertensivo. Gli esami effettuati hanno escluso patologie ischemiche o emboliche. E' ovvio che la terapia andra' rivista in seguito in base all'efficacia della stessa.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 173XXX

Iscritto dal 2010
Dr. Martino grazie della celere risposta.Lei ha ragione,ma quello che non capisco,e´che il mio Medico alla fine della visita mi ha detto,che il motivo della pressione alta sta nel fatto che fossi agitato,quindi mi ha detto che non ho bisogno di niente.Quindi all´uscita mi da la Ricetta di questo HCT 12,5 mg.Qui nasce la mia perplessita´,ma se non ho niente,perche´mi prescrive il farmaco?Oltretutto mi sembra che sia anche per la ritensione idrica,il fatto e´che sono in completa confusione,se prenderlo o no.Spero in una sua risposta,e intanto le mando tanti Auguri di un buon Natale.
Cordiali Saluti
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
A distanza non è facile comprendere il ragionamento del collega. Eventuali lumi vanno richiesti direttamente alla fonte.
Saluti
[#4] dopo  
Utente 173XXX

Iscritto dal 2010
Di nuovo grazie.
Volevo inoltre dirle Dr.Martino,che ho fatto molte visite mediche,con molti ECG,dove non e´stato trovato nulla,pero´io i dolori al petto ce li ho,gia´ininterrottamente da piu´di 3 anni,dopo svariate visite mediche,ogni medico(sono stato da piu´medici) mi dice che non e´niente,solo un po di pressione alta,ma niente di preoccupante.Ora mi chiedo,se dopo tutti gli esami e le corse al PS che ho fatto non risulta nulla,non penso che sia i dolori e i sintomi me li immagino,(frequentemente mi viene ripetuto)per questo vorrei un vostro prezioso parere.
Distinti Saluti