Utente 309XXX
salve dottore sono un ragazzo di 28 anni non fumatore,e per alcuni dolori al torace accompagnato da un senso di oppressione, tosse con espulsione di piccole quantità di catarro marroncino(solo al mattino),e dolore al torace quando inspiro,ho effettuato oggi unn rx al torace.prima di fare rx al torace ho effettuato tutti gli analisi al cuore per escludere una patologia cardiaca,ed il risultato è tutto nella norma.ora sono qui per chiederle alcune informazioni:il tecnico radiologo dopo aver effettuato i raggi mi ha fatto aspettare 1 minuto in sala d'attesa e dopo è venuto e mi ha chiesto se in questo periodo ho avuto febbre e tosse ed io gli ho detto che 15 giorni fa esco da una forte influenza,e lui mi ha detto che lunedì potevo ritirare le analisi.cosa vuol dire?e cosa significa quel catarro marroncino e tosse?il radiologo ha notato qualcosa dalle lastre o sono domande di routine,tipo la tosse e ela febbre?grazie dottore e auguri di buon anno a lei e famiglia!
[#1] dopo  
Dr. Alberto Emiliano Baccarini
24% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2007
Salve gentile utente, direi di non fasciarsi la testa, l'RX non lo referta il tecnico ma il medico radiologo, quindi i giorni di attesa sono nella norma, come pure le domande in merito a patologie respiratorie intercorrenti. Ritiri immagini e referto e le faccia vedere al suo medico di base. Saluti