Utente 329XXX
Gent. dottore, circa tre anni fa mi sono state impiantate quattro viti al titanio, 2 nella mandibola destra e due nella sinistra, successivamente sono state applicate le relative capsule, così da sostituire i denti del giudizio naturali, ormai irrecuperabili, estratti in precedenza. Ad oggi non ho avuto problemi di nessun tipo a causa dell'impianto, tuttavia ho letto che esistono alcuni rischi legati al titanio che rilascia giornalmente particelle nel nostro organismo che potrebbero causare problemi immunologici, allergie che si manifesterebbero al contatto con altri metalli, addirittura tumori della mandibola. Lei cosa dice, devo preoccuparmi? Grazie
[#1] dopo  
Dr. Armando Ponzi
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Gentile paziente
Lei cosa dice, devo preoccuparmi?
NO. Viva sereno.(^___^)
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Sergio Formentelli
48% attività
20% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Si confonde con il mercurio contenuto nelle otturazioni in amalgama.
E comunque nemmeno queste provocano tumori.

Non sempre è facile separare, fra le notizie lette su internet, lo sterco dalle perle.
[#3] dopo  
329692

dal 2015
Grazie per le risposte, comunque le notizie riguardavano uno studio condotto su alcuni pazienti che, 4 mesi dopo l'impianto dentale al titanio, avevano manifestato i sintomi sopra descritti, cessati con la rimozione dei medesimi, continuando a leggere l'articolo poi veniva consigliato ai pazienti per la loro sicurezza di impiantare una nuova lega non metallica, tipo "zirconio" o qualcosa del genere, in porcellana; ma forse si trattava della solita propaganda per la vendita di nuovi prodotti.
[#4] dopo  
Dr. Marcello Fantini
28% attività
4% attualità
12% socialità
LANCIANO (CH)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Condivido la sua ultima frase.
[#5] dopo  
Dr. Sergio Formentelli
48% attività
20% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Vorrei proprio leggere l'articolo originale, e controllare se è uno studio serio e ben condotto o una truffa.
Se è in grado, mi alleghi il link o i riferimenti.
Gli impianti in zirconio sono, ad oggi, poco più che sperimentali e non possono risolvere tutte le situazioni, oltre al loro costo decisamente esorbitante.