Utente 335XXX
salve, da circa due anni ho accusato disturbi per la pressione minima che superava i 90 ma solo al mattino appena sveglio e la massima a circa 145 , ho consultato diversi medici ma tutti dicevano che era un problema di stress. Ho cambiato lavoro ma la pressione rimaneva la stessa e ripeto alta solo al risveglio la mattina, a seguito di molteplici esami non hanno riscontrato anomalie se non secondo i medici sempre lo stress. bene prendo 50 mg di atenolo la mattina e 50 mg la sera, a distanza di quasi un anno mi sono accorto che pur avendo una erezione la stessa non è come prima ritengo sia più debole , il medico mi dice che è normale e che non devo preoccuparmi, io avendo 53 anni alto 1,73 e peso 77 kg, soffro molto la cosa e vorrei sostituire l'atenolo con altro farmaco cosa mi consiglia? ripeto che dal cardiocolor doppler da tac ecc non è stato trovato nessun danno solo stress cosa mi consiglia come farmaco alternativo per far scendere la pressione minima?Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
L'atenololo e' un beta bloccante e non e' certo il farmaco piu' indicato per il trattamento della ipertensione in un maschio giovane (anche se e' un farmaco molto efficae nella ipertensione9 dal momentio che puo' causare deficit erettivo.
Solitamente si impiegano altri farmaci come gli ACE inibitori o i calcio-antagonisti.
Ne parli con il suo cardiologo
Cordialita'
cecchini