Utente 527XXX
Salve a tutti...
Mio padre 59 anni, è stato operato l'anno scorso per sostituire la valvola mitralica...Quest'anno, a aprile è stato operato nuovamente per sostituire anche la valvola aortica..Ora ha delle protesi meccaniche...E grazie a Dio, la funzionalità del cuore è salita dal 30% al 60%...In linea generale lui si sente bene....La pressione sembra stabile...Bene o male la massima si aggira intorno ai 100-110 e la minima intorno a 60-70...Solo che in questi giorni ha riscontrato qualcosa di strano...Il battito del cuore cambia impprovvisamente...Ha degli aumenti e delle diminuzioni improvvise...In particolare il battito è sceso anche a 35 al minuto...Vorrei sapere se è qualcosa di grave...Da cosa può dipendere..Se deve effettuare dei controlli....
Grazie in anticipo per l'attenzione e le eventuali risposte...

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Annoni
28% attività
12% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
SGentile utente,senza generare particolari allarmismi il consiglio più naturale è sicuramente quello di fare dei consulti,innanzitutto di parlare con il medico di famiglia e metterlo al corrente dei sintomi avvertiti,sucessivamente se il suo medico lo riterrà opportuno effettuare una visita cardiologica approfondita e l'eventuale esecuzione di un ECG HOLTER per registrare l'attività continua del cuore di suo padre per evidenziare eventuali variazioni della frequenza e del tipo di ritmo cardiaco.
Rimanendo a disposizione per eventuali ulteriori chiarimenti una volta effettuati gli accertamenti le porgo cordiali saluti