Utente 572XXX
Dipendente Inpdap, nel 1999 mentre ero al lavoro ricovero urgente per IMA, dopo sei mesi sempre al lavoro altro ricovero urgente per angina instabile e coronarosclerosi con applicazione di stent.In seguito altri ricoveri in cardiologia per angina instabile e da allora sono subentrate altre patologie invalidanti.Riconosciuto invalido dall'Asl al'80%.Svolgevo compiti di recupero crediti e pignoramenti mobiliari ed obbiettivamente soggetto a continuo stress lavorativo.
Vi chiedo: a distanza di tempo, posso chiedere la causa di servizio e/o malattia professionale?
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
ASSOLUTAMENTE SI , almeno come concausa:
LEI é obeso?? iperteso?? diabetico??
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333

[#2] dopo  
Utente 572XXX

Innanzi tutto grazie Prof. Marino.
Mi è stata riscontrata ipertensione arteriosa con retinopatia.
Quali procedure devo seguire per ottenerla?
Grazie

[#3] dopo  
Utente 572XXX

Vorrei aggiungere che la IC è stata riconosciuta con diagnosi:cardiopatia post infartuale con stent, ipertensione arteriosa con retinopatia 2°grado, depressione maggiore ricorrente e disturbo d'ansia e dell'umore, epatopatia di grado severo ed insufficenza venosa arti inferiori.
Altre patologie riscontrate ora da strutture pubbliche: emicrania senza aura in fase di cronicizzazione, dislipidemia, aortosclerosi, ectasia aorta ascendente estesa all'arco, ipoacusia bilaterale, adenopatia all'ilo epatico,ipertrofia prostatica adenomatosa.
Ho presentato richiesta di inabilità alla CMV nel 2006, respinta con esito: non inabile a qualsiasi proficuo lavoro con limitazioni legge 68/99.
In data 3/7/08 il medico del lavoro esaminando tutta la mia documentazione mi ha riconosciuto totalmente non idoneo alla mansione specifica.
Specifico inoltre di aver esaurito il periodo di malattia riconosciuto + 1 mese di aspettativa non retribuita.
Vi chiedo, posso essere licenziato per l'inidoneità alla mansione, presentando istanza per inabilità può essere accettata?.
Grazie infinite

[#4] dopo  
Utente 572XXX

Chiedo cortesemente risposte ai Signori medici.
Grazie infinite

[#5] dopo  
37801

Cancellato nel 2010
direi proprio di no. Lei può essere adibito ad altra mansione, ma non licenziabile.
Le faccio presente, però che una volta riconosciuta la causa di servizio lei dovrà far nuovamente domanda alla Comm Med legale ASL per revisione dell'IC Le patologie causa di servizio, infatti dovranno essere scorporate ed il punteggio abbassato.
Non farlo presente è REATO
dott Sergio Funicello
Spec Medicina legale e Chir d'Urgenza
Dirigente medico legale ASL