Utente 340XXX
Buonasera, ho 33 anni e mio marito 33 pure. cerchiamo un figlio da due anni. l'anno scorso dopo 7 mesi di prove resto incinta naturalmente ma purtroppo lo perdo. ora sono 12 mesi che cerchiamo e non abbiamo piu visto nessun positivo.

nell'ambito di una indagine piu ampia che vede me soggetta a molti piu controlli per una serie infinita di problemi, abbiamo eseguito anche indagini su mio marito e siamo partiti dallo spermiogramma, a cui seguirà una visita andrologica nella prossima settimana.

potrei gentilmente avere un vostro parere sul nostro spermiogramma?

grazie infinite.


Raccolta eseguita in laboratorio
astinenza 4 giorni
coagulo: no (il valore di riferimento è "presente")
fluidificazione completa: si entro un'ora
colore: grigio opalescente
consistenza: normale
volume: 4 ml
ph: 7.2
numero spermatozoi: 25 milioni/ml
numero totale spermatozoi: 100 milioni/ml

motilità progressivi rapida dopo 60 minuti: 8 %
motilità progressivi lenti dopo 60 minuti; 13 %
motilità non progressivi dopo 60 minuti:: /
immobili dopo 60 minuti: 79 %

motilità progressivi rapida dopo 120 minuti: 6 %
motilità progressivi lenti dopo 120 minuti: 10 %
motilità non progressivi dopo 120 minuti: /
immobili dopo 120 minuti: 84 %

agglutinazione spontanea : no
test di vitalità: 70 %
cellule spermatogeniche: 2 %
leucociti: < 1milione/ml

forme normali: 33 %
anomalie testa: 20 %
anomalie coda: 21 %
anomali tratto intermedio: 6 %
forme anormali: 67 %
malformazioni complesse: 20 %

eritroci: assenti
cristalli: assenti
cellule epiteliali: assenti
igG MAR test: negativo

spermiocoltura: negativa

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Cara Utente,l'aver avuto una gravidanza,purtroppo con esito negativo (a che mese?),impone un'attenta valutazione andrologica che vada aldilà del semplice esame seminale che,tralaltro,evidenzia delle carenze relative ai parametri qualitativi (motilità).Sono stati eseguite indagini genetiche?Suo marito é stato visitato?Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 340XXX

Iscritto dal 2014
l'aborto è avvenuto alla 9 settimana, io sono affetta da un serie di patologie che so già portano a d abortività (trombofilia, tiroidite, sindrome di asherman, insulino resistenza anche se sono normopeso, ovaio policistico, etc etc). e quindi siamo già attivi per quanto riguarda gli accertamenti e le cure su di me.
mio marito ha effettuato come primo controllo questo spermiogramma e poi martedì andremo a visita da un andrologo per la prima volta.

al di la dei miei problemi (che sono si può dire sotto controllo), questa motilità può essere migliorata? il resto dello spermiogramma è buono o cattivo? è compatibile con una gravidanza naturale?

grazie della risposta tempestiva.
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...che la gravidanza sia possibile,in maniera spontanea o assistita,é certo.Non é certo se ciò avverrà,né quando avverrà.I figli si cercano e si fanno in due.Aspettiamo la diagnosi andrologica.Cordialità
[#4] dopo  
Utente 340XXX

Iscritto dal 2014
grazie per la risposta. si lo so che non è certo, ma non è questo il punto. l'importante è che sia possibile. mi creda, è già un fatto molto importante.
per il resto, per quanto riguarda me, sto procedendo a tutte le analisi e cure del caso, anche troppe cure. Molti ginecologi che mi hanno visitata, hanno sminuito i miei sintomi, invece indagando con medici piu disponibili ad aiutarmi sono uscite fuori tante cose. certe volte indagare è difficile non per noi pazienti ma per voi dottori che spesso dite "tutto ok" quando non è così.

l'ultima domanda che le pongo è se la motilità così ridotta possa essere dovuta ai pochi rapporti che abbiamo avuto in questo periodo causa distanza fisica per lavoro, e se può essere corretta aumentando i rapporti e/o con integratori.

Grazie infinite.
[#5] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...i valori e le percentuali espresse dallo spermiogramma esprimono solo una valutazione statistica, non biologica,del potenziale di fertiità di un maschio...lo spermatozoo viene attivato dal muco cervicale della partner.Non credo che ,abbassando i livelli dello stress ed incentivando i rapporti,si possa avere un significativo aumento delle probabilità di portare a termine una gravidanza,bensì con un'azione coordinata tra andrologo e ginecologo che,fino ad adesso é mancata,al punto che il ginecologo,senza aver visitato il maschio,prescriva una terapia farmacologica...Cordialità.
[#6] dopo  
Utente 340XXX

Iscritto dal 2014
E quando mai... innanzitutto ancora non ho un ginecologo di fiducia a seguito dei numerosi specialisti che ho cambiato... in secondo luogo nessun ginecologo ha visionato questo spermiogramma... in terzo luogo nessun medico, tanto meno un ginecologo, ha consigliato alcuna terapia farmacologica a mio marito.. dottore,.,. ha letto bene? andremo al piu presto a fare una visita andrologica..
credo che non ci stiamo capendo. Ed io non sto ricevendo purtroppo delle risposte completamente esaustive.

Se il problema di comunicazione è stato creato dalla mia (presunta) incapacità di scrivere, le chiedo scusa. in ogni caso grazie per il contributo.
Arrivederci
[#7] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
....l'unica cosa che conta é che suo marito non sia stato mai visitato da un andrologo...Buona fortuna.
[#8] dopo  
Utente 340XXX

Iscritto dal 2014
senza nulla togliere al consulto appena ricevuto, gentilmente chiedo agli altri medici se possono darmi anche il loro parere. grazie infinite.