Utente 623XXX
Salve gentili medici,
sono una ragazza di 24 anni, circa un mese fa mi sono accorta di avere una pallina piuttosto dolorante sull'inguine, non mi sono preoccupata poichè pensavo fosse un brufoletto, dato che mi era già capitato in passato e dopo pochi giorni scompariva del tutto. Questa volta però non è successo. Adesso non è più dolorante, nemmeno al tatto, ma continuo comunque a sentirla. Potrebbe essere un linfonodo ingrossato?
Vi ringrazio per il servizio che svolgete

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Francesco Nardacchione
32% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2006
Gentile signorina
una "pallina sull'inguine" va sicuramente vista e ne vanno valutate le caratteristiche prima di poter esprimere giudizi o consigli.
Vista la sede potrebbe trattarsi di un linfonodo aumentato di volume, di una piccola cisti o di un brufolo.
Le consiglio quindi di rivolgersi al suo medico curante per una valutazione diretta.

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Anche se in ritardo, concordando con il collega, Le allego
per un approfondimento

http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=40590

http://www.senosalvo.com/approfondimenti/lifonodisentinella.htm