Utente 132XXX
Gentili medici... ovviamente parlerò del problema alla prossima visita col mio psichiatra nel frattempo per non fissarmi volevo porvi questa domanda... sono in cura con depakin 750mg ablify 10mg e ho sospeso lo zoloft da 50mg (tutto per die ovviamente) per un disturbo bipolare... non ho mai avuto un rapporto sessuale e quindi non posso dire di soffrire di eiaculazione precoce ma "da solo" non ho mai avuto una "durata" superiore ai 4/5 minuti... ora sospendendo lo zoloft non riesco proprio più a controllare l'orgasmo.. parlo di durate di 30 secondi 1 minuto massimo.. inoltre non so se è collegata la cosa.. trovo difficoltà a trattenere l'urina. La domanda è.. i problemi sono riconducibili allo zoloft? questi problemi svaniranno col tempo? devo dirlo subito al medico o posso aspettare una settimana? grazie mille

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,la sestralina,come altre molecole analoghe,ha,come effetto collaterale,il ritardo della eiaculazione,anche se non in tutti i casi trattati.Quanto la sospensione sia responsabile della sintomatologia riferita é da stabilire nel tempo,assieme allo psichiatra.Va da se che solo una vita sessuale continuativa potrà dare risposte precise.Cordialità.