Utente 248XXX
Buonasera,scrivo per un parere sull'esito di una tac. Mia mamma più di due anni fa ha avuto un tumore al seno,è stata operata e le hanno anche svuotato l'ascella. A ottobre 2013 è stata di nuovo operata perchè ne ha avuto un altro nell'altra mammella. Ha fatto la radioterapia,ma la chemio no perchè le veniva troppo pesante. Questo marzo ha fatto la radioterapia e dopo un mese da ha fatto una tac che ha dato l'esito di uno sfumato addensamento del parenchima polmonare. A detto dell'oncologo che la segue non dovrebbe preoccuparsi,perchè secondo lui non dovrebbe essere niente di che e che forse è stato causato dalla radioterapia recente. Io però sono molto angosciata. Mia mamma rifarà la tac dopo due mesi per sicurezza,come il dottore ha consigliato. Ma se si trattasse di tumore al polmone? :( il dottore dice che cmq se fosse stato così si sarebbe visto il nnodulo dalla tac..possiamo stare tranquilli?
[#1] dopo  
Dr. Lucio Pennetti
32% attività
12% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2009
Se il collega oncologo e' dello stesso parere,potrebbe essere indicata una PET-TC.
Saluti