Utente 752XXX
Salve, sono un ragazzo di 23 anni ancora vergine. Faccio fatica a 'scappucciare' il glande quando il pene è in erezione, ci riesco ma il frenulo rimane in tensione. Dato che credo che farò sesso per la prima volta tra breve tempo, ho timore che il frenulo si possa lacerare durante il rapporto. Vorrei sapere se in casi come questo è necessario l'intervento chirurgico o se è possibile ricorrere ad altri rimedi (ho letto che esistono anche cure con pomate).
Inoltre quando è in erezione dopo 7-8 cm il pene incurva verso sinistra di circa 20-30 gradi. Non credo sia un problema legato al frenulo perché nel caso il membro si incurverebbe verso il basso, non a sinistra. Vorrei sapere se e quali rimedi esistono anche per questo problema.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,non restano che due opzioni : 1) affrontare gli eventuali problemi legati al frenulo breve dopo aver avuto il sospirato rapporto vaginale.2) Rivolgersi ad un andrologo e chiarire con lui le realtà ed i timori,procrastinando,eventualmente,rapporti e ...vacanze.L'unica cosa che eviterei é il coltivare convinzioni non supportate né dall'esperienza,né dal parere di uno specialista...
Cordialità.
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

un frenulo breve potrebbe non determinare rilevanti problemi nei rapporti sessuali.
Metta un profilattico e vedrà che non succederà nulla di preoccupante.
La correzione del frenulo breve, atto chirurgico estremamente semplice, costringerebbe il paziente a non avere rapporti per almeno 20 giorni, e, a luglio-agosto, non mi sembra il caso !!
Una curvatura dell'asta a sinistra non è legata al frenulo, breve o normale che sia.
qualche informazione in più su www.erezione.org
cari saluti ed auguri
[#3] dopo  


dal 2009
Ringrazio entrambi per gli autorevoli pareri! Ho comunque prenotato una visita specialistica per verificare 'sul campo'