Utente 351XXX
Buonasera,
sono una ragazza di 28 anni, vi scrivo perchè da 2 anni mi "ammalo" molto spesso.
In pratica, circa 2 volte al mese, ho questi sintomi: febbricola (37 - 37,4), astenia e talvolta dolori articolari come quando si ha l'influenza, ma la cosa più strana è che mi viene una chiazza color rosso sangue sul palato duro. Generlamente questi sintomi durano un giorno o due, dopo i quali scompaiono e si ripresentano dopo un paio di settimane circa.
Ho già fatto diverse analisi: Ves, emocromo, analisi delle urine, fegato, glicemia e reni, tutto negativo.
L'unica cosa che è venuta fuori è una forte allergia all'epitelio del gatto (49 su un valore di riferimento di 0.00 - 0.34). Inoltre le Ige totali sono molto alte: 1123 ( valori di riferimento 1-100).

Volevo sapere se i sintomi da me descritti possono essere compatibili con una reazione allergica visto che vivo a stretto contatto con 2 gatti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Il quadro clinico che descrive non ha l'aspetto di una manifestazione allergica.
Volendolo indagare, partirei con una valutazione stomatologica/ORLdella lesione al palato.
Dal punto di vista allergologico, evidentemente si dovrebbe riflettere sul da farsi in merito all'esposizione ai gatti.
Saluti,