Utente 195XXX
Gent.mi Dott.ri,
io e mia moglie stiamo cercando di avere un figlio ma stiamo riscontrando dei problemi al che il ginecologo ci sta prescrivendo alcuni test ed in particolare espongo l'esame del liquido seminale:
esamemacroscopico
aspetto: grigiastro
astinenza 5gg
volume 3.5 ml ph 7.2
fluidificazione fisiol 24'

esame microscopico:
nemaspermi/ml 80
motilità 80% (50% normocinesi; 30% ipo-discinesi) alla 1 ora
70% (30% normocinesi; 40% ipo-discinesi) alla 2 ora
60% (5% normocinesi; 55% ipo-discinesi) alla 6 ora
alla 12 ora acinesi

morfolofia nemaspermica:
forme tipiche 66%
forme atipiche 34%
elementi spermatogenesi assenti
leucociti 80 p.c.v. (v.n. 15-15 p.c.v.)
zona di spermioagglutinazione alcune

indagini biochimiche
fruttosio 132 mg%dl
ac. citrico 3.18 mg/dl

osservazioni: noormozoospermia. Ipo-discinesi presente dalla 1° ora. Leucocitospermia. Alcune zone di spermioagglutinazione
Potenzialità fecondante ridotta.

carica batterica 10 alla quinta batteri/ml
germi isolati escherichia coli

Resto in attesa di una spiegazione più chiara dell'esame svolto.
Grazie anticipatamente.
Saluti


[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/1391-interpretazione-spermiogramma-ovvero-perdersi-calcoli-inutili.html
Il link per lei.
A parte che l' esame non è stato eseguito secondo le norme della organizzazione mondiale della sanità (si vede dal 66% di forme normali) non c' è da aspettarsi grandi alterazioni rispetto a quiello che viene definita norma. Lo ripeta in centro dedicato.
[#2] dopo  
Utente 195XXX

Iscritto dal 2011
Grazie per la cortese e celere risposta ma leggendo l'articolo non capisco se questo esame, al di là degli standard normativi, possa indicare che abbia problemi di fertilità o è tutto nella norma.
Grazie.