Utente 355XXX
Buongiorno a tutti,

Scusate il disturbo, ma sono perseguitato da un dubbio....
Sia in posizione flaccida che in erezione il mio glande è ricoperto (per tre quarti durante l'erezione) dal prepuzio; però nel caso io tiri la pelle il glande esce del tutto senza problemi o dolori strani...stessa cosa avviene per il frenulo che al momento dell'erezione non da dolori o fastidi strani...io volevo capire se davvero soffro di fimosi o frenulo breve, o se semplicemente è la conformazione naturale del mio pene e non devo preoccuparmi...

Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

se presente frenulo corto, anello fimotico (più probabile) solo il medico che potrà valutare in diretta il suo problema anatomico glielo potrà dire e, visto il problema, indicarle cosa fare per eventualmente risolverlo.

Si ricordi che, in questi casi, senza una valutazione clinica diretta, è impossibile formulare una risposta corretta, cioè capire se c'è un problema e dare quindi una indicazione su quali passi successivi fare a livello soprattutto terapeutico.

Bisogna, a questo punto, consultare in diretta un esperto andrologo.

Fatto il tutto poi ci riaggiorni per un consiglio più mirato.

Un cordiale saluto.
[#2] dopo  
Utente 355XXX

Iscritto dal 2014
Quindi da solo così, non si riesce a dire se abbia qualcosa o no, giusto?
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Esatto!

Tutti gli eventuali problemi clinici specifici, riferiti a possibili alterazioni anatomiche, fimosi e frenulo corto compresi, necessitano sempre di una attenta valutazione clinica diretta.

Un cordiale saluto.
[#4] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

se lei riesce a far "scorrere", "scivolare" la pelle del prepuzio fin sotto il glande sia a pene flaccido che a pene eretto, non esiste fimosi (restringimento), se invece lei avvertisse qualche difficoltà o disagio in tali manovre potrebbe essere opportuna una valutazione da parte di un medico, meglio se specialista.
Cari saluti
[#5] dopo  
Utente 355XXX

Iscritto dal 2014
Grazie mille.
[#6] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

non sia superficiale, eviti, se possibile, facili autodiagnosi e, come spesso ripeto da questo sito vista anche la sua "giovane" età, approfitti di questi "problemi" e non sicurezze, per conoscere finalmente, se non ancora fatto, il suo andrologo di fiducia.

Impari dalle sue compagne e dalle donne che la circondano che sicuramente, alla sua età, già conoscono il loro o la loro ginecologa.

Ancora un cordiale saluto.