Utente 896XXX
Buongiorno , circa tre mesi fa ho avuto avuto un forte dolore alla spalla a seguito di uno sforzo a sollevare un peso . Da quel giorno avverto sempre dolore in alcuni movimenti e quindi mi sono sottoposto a RM il cui esito è il seguente :

L'esame mostra una lieve riduzione di ampiezza della spazio sottoacromiale con lieve incremento di curvatura dell'acromion e con regolare spessore della capsula articolare acromio- clavicolare. .
La borsa subacromion-deltoidea appare distesa da una raccolta fluida di modesta entita e non si apprezzano con la tecnica eseguita calcificazioni della stessa. II tendine sovraspinato appare caratterizzato da alcune fini irregolarita del profilo sui versante articolare posteriore senza discontinuita rilevabili .
Non sono evidenti alterazioni degli altri tendini della cuffia dei rotatori.
La guaina del tendine capolungo del bicipite appare distesa da una minima raccolta fluida in corrispondenza della doccia omerale. Il cercine glenoideo è integro; è evidente un piccolo' osteofita millimetrico del profilo anteriore della glena anteriormente.
Non sono presenti zone di edema della spongiosa ossea. Normale trofismo dei ventri muscolari della cuffia .

Volevo un consiglio sulla terapia da seguire per risolvere e migliorare la situazione

Grazie
[#1] dopo  
Dr. Luigi Grosso
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
La storia clinica che ha riportato e i dati della RM che ha effettuato non lasciano dubbi sulla diagnosi. In questi casi è molto importante una precisa identificazione da parte dello Specialista della Spalla per stabilire una corretta terapia (che potrebbe essere anche chirurgica per via artroscopica)
Legga anche il link: http://www.medicitalia.it/minforma/ortopedia/1758-sindrome-conflitto-subacromiale-spalla.html
AUguri