Utente 357XXX
Salve ho da sempre sofferto di EP con mia moglie (da 20 anni) spesso prima ancora di penetrare, ora da circa 1 mese ho una nuova partner e i rapporti sono completamente diversi 40-50 minuti senza problemi.

Sto però notando che rapporto dopo rapporto (per ora 4) i tempi si accorciano sempre più non vorrei ritrovarmi nella situazione precedente cosa mi consiglia ?

Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile lettore,
per il momento il suggerimento è di non fasciarsi la testa prima del tempo; affronti serenamente la nuova relazione e si dia un po' di tempo per vedere quali saranno "a regime" i suoi tempi. Non è detto assolutamente che il problema si debba ripresentare.
[#2] dopo  
Utente 357XXX

Iscritto dal 2014
Grazie mille della risposta e della celerità.

Buona giornata e buon lavoro.


[#3] dopo  
Dr.ssa Valeria Randone
60% attività
20% attualità
20% socialità
CATANIA (CT)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2010
Gentile Utente,
Mi associo alle riflessioni del dr. Piscatori, anticipare un fallimento è la strategia migliore affinché il fallimento si manifesti ....
L'e.p, come le altre disfunzioni sessuali, ha un'importante connotazione relazionale.
È possibile che sua moglie abbia delle caratteristiche emozionali, fisiche, sesuali, psichiche ....che danneggiano la sua tempistica eiaculatoria.

Le allego delle letture sulla complessità del' argomento e.p ed un canale salute




http://www.medicitalia.it/salute/eiaculazione-precoce

http://www.medicitalia.it/valeriarandone/news/3854/Si-http://www.medicitalia.it/salute/eiaculazione-precoce-prevenire-l-eiaculazione-precoce-Quell-incontrollabile-fretta-del-piacere
http://www.medicitalia.it/valeriarandone/news/1358/Eiaculazione-precoce
http://www.medicitalia.it/valeriarandone/news/1190/Eaiculazione-precoce
http://www.medicitalia.it/valeriarandone/news/963/Eiaculazione-precoce-
http://www.medicitalia.it/valeriarandone/news/3220/Eiaculazione-precoce
http://www.medicitalia.it/libri/9-eiaculazione_precoce_riflessioni_e_strategie_per_risolvere_il_problema.html
[#4] dopo  
Utente 357XXX

Iscritto dal 2014
Buongiorno Dottoressa , la ringrazio molto per il suo intervento.

Leggero quanto da Lei indicato.

Complimenti per la vostra professionalità e per la competenza con cui affrontate ogni quesito.

Buon lavoro