Utente 358XXX
Buonasera
ho una carnagione olivastra e vorrei provare quest'inverno ad usare in modo metodico gli autoabbronzanti almeno su viso e decolleté.
Vorrei sapere se ci sono controindicazioni sull'uso a lungo termine di questi prodotti.
Al momento ne sto usando un tipo che contiene oltre al classico dihydroxyacetone anche urea all' 1% e acido ialuronico.
Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
[#2] dopo  
Utente 358XXX

Iscritto dal 2007
Grazie Dott. Griselli per il Suo consulto, ho letto con interesse l'articolo.
Se possibile vorrei conoscere la Sua opinione sul contenuto di urea nel prodotto che sto usando. E' corretto usare l'urea, se pur a bassissima percentuale, anche sulla pelle del viso?
Grazie ancora
[#3] dopo  
Utente 358XXX

Iscritto dal 2007
Gent. Dott. Griselli
mia sorella, che ha una carnagione chiara, vorrebbe usare anche lei gli autoabbronzanti, vista la Sua conferma sull'innocuità degli stessi, ma tende ad avere le cosidette "macchie della gioventù" e teme che il loro utilizzo possa aumentare il numero di queste macchie o la loro pigmentazione.
Cosa ne pensa?
Grazie
[#4] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Si , l'urea a bassa percentuale può essere usata sul viso.
No, non vi sono problemi per sua sorella.
Cordialità
[#5] dopo  
Utente 358XXX

Iscritto dal 2007
Grazie ancora!
Saluti